Roma, professore precipita dalla finestra di un liceo: è grave

Lazio

L'episodio è accaduto al liceo Vivona, in zona Eur. L'uomo è stato trasportato in ospedale: avrebbe riportato delle fratture, ma non sarebbe in pericolo di vita. Gli inquirenti pensano si sia trattato di un tentativo di suicidio

Questa mattina, intorno alle 9.15 a Roma, un professore di 48 anni del liceo Vivona, nel quartiere Eur, è stato soccorso in gravi condizioni nel cortile della scuola dopo essere precipitato da una finestra del bagno al terzo piano dell'edificio. L'uomo è stato trasportato in ospedale: avrebbe riportato delle fratture, ma sembra non sia in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, dopo le prime indagini gli inquirenti propendono per l'ipotesi del tentativo di suicidio.

La dinamica dei fatti

Da quanto trapela, il liceo questa mattina è regolarmente aperto e il professore era in attesa di iniziare il suo orario di lezioni. A dare l'allarme un collaboratore scolastico che l'ha visto in cortile. Ad assistere alla scena dei soccorsi anche alcuni studenti.

Il professore avrebbe riportato delle fratture ma sembra non sia in pericolo di vita.
Il professore avrebbe riportato delle fratture ma sembra non sia in pericolo di vita.

Roma: I più letti