Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Colpito con pugno in faccia, cade e sbatte la nuca: grave 53enne a Roma

I titoli di Sky TG24 delle 8 del 18/03

1' di lettura

È successo ieri sera a Largo Preneste. Dai primi accertamenti sembra che l'uomo, poco prima, stesse parlando con alcuni giovani e uno di questi lo avrebbe aggredito

Umberto Ranieri, 53 anni, è stato aggredito nella sera di domenica 17 marzo a Largo Preneste, alla periferia di Roma ed è stato soccorso in gravissime condizioni. Dai primi accertamenti, eseguiti dai carabinieri della stazione Torpignattara e del Nucleo operativo della compagnia Casilina, sembra che l’aggredito, poco prima, stesse parlando con alcuni giovani e uno di questi, improvvisamente, lo avrebbe colpito con un violento pugno in pieno volto facendolo cadere. Il 53enne ha sbattuto violentemente con la nuca al suolo. Soccorso, è stato ricoverato in ospedale in prognosi riservata ed è in pericolo di vita.

Le indagini

Gli investigatori stanno raccogliendo testimonianze per capire il motivo dell'aggressione che non sembra essere preordinata. Resta da stabilire se dietro l'aggressione ci siano motivi privati o una lite estemporanea. I carabinieri stanno cercando di rintracciare i ragazzi con cui Ranieri stava parlando: 4 o 5 di cui due donne, tra loro ci sarebbe anche l'aggressore.

L'artista abruzzese

Ranieri, artista di origini abruzzesi, è nato a Paglieta, in provincia di Chieti. È diplomato all'Accademia delle Belle Arti di via di Ripetta ed è apprezzato per le sue opere esposte in diverse occasioni nella Capitale.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"