Manuel, arrestato per droga uno dei titolari del pub di piazza Eschilo

Lazio

A pochi metri dal locale il giovane ventenne è rimasto ferito gravemente per uno scambio di persona. L'accusa nei confronti del proprietario è di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio

È stato arrestato dai carabinieri uno dei proprietari del pub di piazza Eschilo all'Axa di Roma, dove nella sera del 3 febbraio scoppiò la rissa che ha preceduto il ferimento del nuotatore ventenne Manuel Bortuzzo. Secondo quanto si è appreso, l'uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Acilia per detenzione ai fini di spaccio. A casa del 33enne sono stati trovati quasi trenta grammi di marijuana, 0,3 grammi di cocaina e materiali per il confezionamento degli stupefacenti.

Roma: I più letti