Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Rifiuti Roma, Raggi revoca il Cda di Ama: via Bagnacani

1' di lettura

Il collegio sindacale sostituirà il consiglio di amministrazione per il tempo strettamente necessario alla sua ricostituzione. La decisione è stata comunicata nel corso di una giunta 

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha firmato un'ordinanza con cui revoca l'intero consiglio di amministrazione di Ama, la municipalizzata dei rifiuti della Capitale, mettendo così fine all’era Bagnacani. La decisione è stata comunicata nel corso di una giunta che ha votato una memoria con cui, a quanto si apprende, ha "preso atto" dei disservizi e del mancato raggiungimento da parte della governance degli obiettivi prefissati. Il collegio sindacale sostituirà il consiglio di amministrazione per il tempo strettamente necessario alla sua ricostituzione.

Stipendi non a rischio

"Nel corso dell'incontro convocato di urgenza per oggi al Campidoglio, la sindaca Virginia Raggi ha confermato la revoca del Cda di Ama, garantendo l'impegno dell'amministrazione a fare in modo che gli equilibri finanziari della municipalizzata permettano l'erogazione degli stipendi ai lavoratori. Prendiamo atto delle decisioni e per quanto ci riguarda, ben vengano le rassicurazioni, ma servono fatti, e in tempi rapidissimi". È quanto hanno dichiarato in una nota i segretari generali di Fp Cgil, Fit Cisl e Fiadel Roma e Lazio, Natale Di Cola, Marino Masucci e Massimo Cicco, al termine dell'incontro su Ama.

Data ultima modifica 18 febbraio 2019 ore 14:20

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"