Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Genzano di Roma: bimba di 22 mesi picchiata dal compagno della madre, è in pericolo vita

2' di lettura

La piccola è arrivata ieri sera all'ospedale assieme alla madre. Ha riportato un ematoma cerebrale. Il responsabile è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio

Una bambina di 22 mesi è stata trasportata in gravi condizioni alle 21:30 di ieri, mercoledì 13 febbraio, all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Oltre a ecchimosi e graffi, la bimba avrebbe sul volto anche segni di morsi, e ha riportato un ematoma cerebrale. È stata ricoverata in terapia intensiva, ed è in pericolo di vita. La prognosi resta riservata.

Arrestato il compagno della madre

A portarla in ospedale è stata la madre, 23 anni, italiana, che ha riferito alla polizia che la bimba era stata picchiata dal suo compagno. L'uomo, Federico Zeoli, 24enne italiano, è stato arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia. Il giovane, originario della provincia di Campobasso e attualmente disoccupato, ha cercato di giustificarsi davanti alla polizia dicendo: "È stato un raptus. Non volevo". Zeoli avrebbe precedenti per stalking e lesioni. La coppia, entrambi disoccupati, sembra convivesse da due mesi. Stando a quanto appreso, alcune escoriazioni non recenti presenti sulla piccola farebbero presupporre che la bambina già in passato abbia subito percosse.

La ricostruzione della vicenda

Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l'uomo era solo in casa con la vittima e la sua gemellina quando si è scagliato contro la piccola. Al momento dell'aggressione, l'altro figlio della donna era fuori casa con la madre. Quando la donna è rientrata e ha visto la figlia in gravi condizioni, l'ha presa in braccio e l'ha portata davanti al cancello all'ospedale di Genzano di Roma, dove la famiglia vive, senza sapere che la struttura è attualmente chiusa. La donna ha iniziato a gridare e ha richiamato l'attenzione della vigilanza, che ha dato l'allarme. Viste le sue gravi condizioni, la bambina è stata portata in codice rosso all'ospedale dei Castelli, da cui poi è stata trasferita al Bambino Gesù.

Data ultima modifica 14 febbraio 2019 ore 20:10

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"