Roma, imbrattano fermata bus e muri in centro: denunciati due turisti

Lazio
carabinieri

Sui loro cellulari sono state trovate numerose foto di saracinesche imbrattate nel centro della città e anche di cartelli stradali con il Colosseo sullo sfondo

Una coppia di turisti statunitensi, 42 e 28 anni, è stata denunciata dai carabinieri di Roma per deturpamento e imbrattamento. Armati di bombolette spray e pennarelli neri hanno sporcato muri, cartelli stradali e saracinesche. Ieri pomeriggio, 28 dicembre, i due, in ferie nella Capitale, sono stati notati da un dipendente Rai mentre imbrattavano la palina di una fermata dei bus in via dei Cerchi, in centro. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia Centro e della stazione Aventino che hanno bloccato la coppia, trovata in possesso di tre pennarelli e di bombolette spray nero.

Sul cellulare avevano le foto dei muri imbrattati

All'interno della camera dell'hotel dove alloggiavano sono stati scoperti altri 3 pennarelli, 10 bombolette e guanti. Sui cellulari sono state trovate numerose foto di muri e saracinesche imbrattate nel centro della città, oltre a cartelli stradali con il Colosseo sullo sfondo.

Roma: I più letti