Roma, approfitta della folla sul bus per molestare una ragazzina

Lazio
polizia-foggia-ansa

Secondo la denuncia della giovane, l'uomo ogni mattina saliva con lei sul pullman e la molestava approfittando della confusione causata dai numerosi passeggeri 

Avrebbe approfittato della folla sull'autobus per molestare una ragazzina, per questo un uomo di 39 anni è finito in manette. La molestie si sarebbero ripetute nel tempo, la giovane vittima avrebbe tentato in tutti i modi di allontanare quell'uomo che ogni mattina saliva sul suo stesso bus. Alla fine la giovane ha trovato il coraggio di raccontare tutto ai genitori che hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

La trappola per fermare l'uomo

Dopo il racconto della giovane i genitori hanno deciso di accompagnarla sul pullman, una volta sul mezzo pubblico, la ragazzina è stata di nuovo avvicinata dall'uomo, ed a questo punto la mamma, senza farsi notare, ha chiamato la polizia, fornendo agli agenti gli elementi utili per rintracciare l'uomo. Sono stati gli investigatori del commissariato Fidene Serpentara, ad identificare il 39enne pakistano. Una volta ottenuto provvedimento di custodia cautelare in carcere l'uomo è stato arrestato a Potenza con l'ausilio della Squadra Mobile del posto. Portato in carcere, il 39enne dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale su minore.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.