Roma, sequestrati 90 chili di droga: un arresto

Lazio

La droga era custodita all'interno di un box in via Tiburtina utilizzato da un 26enne, i militari hanno trovato anche 38.500 euro in contanti

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli hanno arrestato un 26enne albanese, trovato in possesso di 80 chili di marijuana e 10 chili di hashish. Il fermo nasce dai controlli predisposti per il piano “Natale Sicuro”. Il ragazzo, incensurato, è stato accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sospettavano dell'uomo e lo hanno tenuto sotto controllo fino a quando è scattato il blitz nella sua abitazione in via Tiburtina, nel box del giovane i carabinieri hanno trovato 90 chili di droga e 38.500 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. La droga, in attesa di essere inviata in laboratorio per le analisi di routine, è stata sequestrata, mentre per il 26enne si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli. La droga era destinata ad invadere il mercato illecito di stupefacenti delle festività Natalizie e di fine anno. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.