Roma, due chili hashish in scantinato in zona Garbatella: due arresti

Lazio
GettyImages-hashish

I due giovani hanno cercato di scappare e gettare un panetto di sostanza stupefacente. Durante un altro controllo in zona Eur due donne sono state trovate in possesso di eroina

Arrestati a Roma due giovani di 19 e 21 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati notati dai carabinieri della stazione Roma Garbatella mentre stavano uscendo da uno scantinato in stato di abbandono. Una volta visti i militari sono scappati, gettando un panetto di hashish sotto un'auto. I carabinieri, dopo aver bloccato i due e recuperato la droga, hanno perquisito lo scantinato trovando altri 20 panetti di hashish, in totale 2,2 chili, un bilancino elettronico e il materiale utile per il confezionamento delle dosi.

Due donne trovate in possesso di eroina

In un'altra operazione i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno notato l'atteggiamento sospetto di due donne in via Cristoforo Colombo, davanti all'ingresso di un hotel. Le due donne, una nigeriana di 46 anni e una romana di 48, entrambe con precedenti e domiciliate all'interno dell'attività ricettiva, sono state trovate in possesso di una dose di eroina nelle tasche. La successiva perquisizione eseguita nelle loro camere ha permesso di sequestrare all'interno dell'alloggio della donna di 46 anni altre sette dosi di eroina e 2.000 euro in contanti, mentre nella camera dell'altra donna sette ovuli della stessa sostanza.

Roma: I più letti