Set fotografico hot a piazza San Pietro, denunciati

Lazio

Un uomo di 44 anni e una donna di 26 anni sono stati denunciati in stato di libertà per aver attuato in concorso tra loro offesa a una confessione religiosa e atti osceni

Il colonnato di San Pietro scambiato per un set fotografico, incuranti dei numerosi fedeli e turisti presenti. Per questo un uomo australiano di 44 anni e una donna belga di 26 anni, rispettivamente fotografo e modella, sono stati denunciati in stato di libertà per aver attuato in concorso tra loro offesa a una confessione religiosa e atti osceni.

Il set fotografico hot

La donna, con accanto svariati testi sacri in evidenza, era distesa in terra e cominciava a spogliarsi, mentre l'uomo tentava di trovare l'inquadratura migliore per riprenderla. Sono intervenuti gli agenti dell'ispettorato Vaticano, che hanno fatto rivestire la donna e accompagnato i due al commissariato per ulteriori accertamenti. Non era la prima volta che i due sceglievano sfondi sacri per le loro foto con finalità irriverenti. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.