Roma, atti osceni su bus davanti a passeggeri: coppia denunciata

Lazio

I due, lui di 17 anni e lei di 28 anni, stavano rientrando da una notte passata nei locali della zona Ostiense. L'autista del bus ha chiamato il 112 e all'altezza di Lungotevere Marzio

Una coppia di giovani di origini sarde, lui di 17 anni e lei di 28, è stata denunciata a Roma dai carabinieri per atti osceni in luogo pubblico. I due, che stavano rientrando da una notte passata nei locali della zona Ostiense, sono stati sorpresi ieri mattina domenica 25 novembre, mentre facevano sesso su un bus davanti ad altri passeggeri. L'autista ha chiamato il 112 e all'altezza di Lungotevere Marzio, sono intervenuti i militari della pattuglia mobile di zona del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro che hanno invitato i due a ricomporsi, denunciandoli.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.