Roma, morta ragazzina di 14 anni precipitata giù da sesto piano

Lazio
polizia_ansa

È stata trovata con il cellulare in mano. Non si esclude l'ipotesi della caduta accidentale dovuta a un selfie estremo

Una ragazzina di 14 anni è morta dopo essere precipitata dalla sua abitazione al sesto piano di un palazzo di via della Villa di Lucina, in zona Ostiense a Roma. Sul posto è intervenuta la polizia che sta indagando per chiarire la dinamica di quello che è accaduto. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che i genitori abbiano detto di non essersi accorti di nulla perché stavano dormendo. A dare l'allarme, intorno alle 9.30, un cittadino che ha visto il corpo. Sul posto i poliziotti del commissariato Colombo e della scientifica.

Le indagini

Non si esclude che la causa sia un incidente. A quanto ricostruito, la ragazzina è finita giù dal balcone e quando è stata trovata aveva il cellulare in mano. Tra le ipotesi al vaglio il gesto volontario, magari dopo aver ricevuto un messaggio sgradito, o la caduta accidentale durante un selfie estremo.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.