Roma, sequestrati tre milioni di prodotti per Halloween contraffatti

Lazio
guardia_di_finanza

La guardia di finanza ha individuato tre depositi in cui erano stipate maschere, giocattoli e stickers. Tre cinesi sono stati denunciati per contraffazione e frode in commercio

Circa tre milioni di giocattoli e altri prodotti importati dalla Cina, contraffatti e rischiosi per la salute, sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Roma. Gli articoli erano stipati in alcuni magazzini ed erano pronti ad essere immessi in commercio per Halloween. I finanzieri del I Gruppo di Roma hanno individuato tre depositi, che erano gestiti da cittadini cinesi, sospettati di distribuire all'ingrosso merce irregolare. Tre cinesi sono stati denunciati per contraffazione e frode in commercio.

Le perquisizioni

Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno effettuato appostamenti per diversi giorni e poi hanno fatto scattare le perquisizioni nei tre magazzini. All’interno sono stati trovati e sequestrati circa 3 milioni e 200mila prodotti tra maschere, giocattoli e stickers di Halloween. In particolare i giocattoli, destinati a bambini di fascia d'età compresa tra 5 e 12 anni, erano realizzati con plastiche di scarsa qualità e con piccole parti ad alto rischio ingeribilità, sprovvisti del marchio CE o riprodotto. Molti giocattoli avevano, inoltre, i marchi illecitamente contraffatti.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.