Calcio, incidenti Roma-Liverpool: salgono a 14 i Daspo

Lazio
baby_gang_napoli_ansa

L’ultimo provvedimento è di pochi giorni fa nei confronti di un tifoso che, proprio per le violenze del pregara in Inghilterra, è stato raggiunto da un mandato di arresto europeo 

Per gli incidenti avvenuti a Liverpool e Roma, per la semifinale di Champions della scorsa stagione, salgono a 14 i tifosi colpiti dal Daspo. L’ultimo provvedimento è di pochi giorni fa nei confronti di un tifoso che, proprio per le violenze del pregara in Inghilterra, è stato raggiunto da un mandato di arresto europeo. Per lui la durata del Daspo è di 5 anni con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria durante le partite della Roma.

Nel maggio scorso erano stati emessi altri 6 daspo a carico di altrettanti tifosi riconosciuti durante gli incidenti di Liverpool. Altri 7, invece, erano stati dati a carico di quei tifosi che nel match dell’Olimpico si erano avvicinati al settore ospiti insultando e sputando verso i supporters del Liverpool. Tra loro, anche il tifoso che aveva lanciato un fumogeno.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.