Roma, tenta di incidere il proprio nome su Fontana di Trevi: fermato

Lazio
03_trevi_ansa

L’uomo è stato denunciato per danneggiamento al patrimonio artistico. Si tratta di un cittadino di nazionalità tunisina di 39 anni, residente in Germania 

Ha cercato di incidere il proprio nome sulla Fontana di Trevi ma è stato fermato e denunciato per danneggiamento al patrimonio artistico. È accaduto nella serata di giovedì 4 ottobre, a Roma. L’autore del gesto è un cittadino di nazionalità tunisina di 39 anni, che risiede in Germania. L’uomo, con un mazzo di chiavi in mano, stava tentando di incidere le iniziali del proprio nome su di uno dei “colonnotti” che circondano la parte superiore di uno dei monumenti simbolo della Città Eterna, già più volte preso di mira dai vandali in passato. A fermarlo ci hanno pensato gli agenti di una pattuglia del I Gruppo Centro, che erano in servizio di controllo alla Fontana.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.