Manovra, Calenda ringrazia Meloni per la disponibilità a un confronto

Politica
©Ansa

"Incontrare il Governo è importante. La politica non è una guerra perenne tra nemici ma un confronto tra avversari nell'interesse del paese", ha scritto su Twitter il leader di Azione, dopo che la premier ha accettato la proposta di incontro per discutere della manovra economica

ascolta articolo

Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, la prossima settimana incontrerà il leader di Azione, Carlo Calenda. "Chiediamo un incontro a Meloni", ha detto ieri Calenda, parlando di una "manovra estremamente lacunosa" e aggiungendo che la premier è nuova" nel ruolo e "credo vada aiutata, non solo contestata. Noi siamo disponibili". Oggi il leader di Azione ha fatto sapere che l'incontro, accettato da Meloni, ci sarà. La manovra  economica, che vede stanziati 35 miliardi, è stata varata il 21 novembre (TUTTE LE MISURE).

Calenda: "Basta conflitto ideologico"

approfondimento

Tutti i bonus del 2023 finanziati dalla Manovra: le principali novità

"Incontrare il Governo sulla manovra è importante. L'opposizione non si fa andando sempre in piazza ma proponendo alternative. E la politica non è una guerra perenne tra nemici ma un confronto tra avversari nell'interesse del paese. Ringrazio Giorgia Meloni per la disponibilità", scrive oggi su Twitter il leader di Azione Carlo Calenda, in vista dell'incontro con la premier. "Non ci sono oscure trame o promesse di 'stampelle', ma il normale dialogo che avviene in tutti paesi maturi tra maggioranza e opposizione che tali restano. Cerchiamo di normalizzare la politica italiana e di legarla ai contenuti; basta conflitto ideologico infinito", scrive Calenda.

Politica: I più letti