Elezioni comunali, ai ballottaggi alle 23 affluenza definitiva al 42,19%

Politica

Sessantacinque comuni italiani sono stati chiamati a votare per eleggere il nuovo sindaco al secondo turno. Tra questi, 13 capoluoghi di provincia: Catanzaro, Alessandria, Cuneo, Como, Monza, Verona, Gorizia, Parma, Piacenza, Lucca, Frosinone, Viterbo e Barletta. Alle 12 l'affluenza era al 15,43%, alle 19 al 29,44. Al primo turno affluenza definitiva al 54,11%

ascolta articolo

Alle 23 l'affluenza definitiva ai ballottaggi delle elezioni comunali si attesta al 42,19%, quando sono arrivati i dati di tutti i 59 comuni disponibili su Eligendo e seguiti dal sito del Viminale (mancano quelli delle regioni a statuto speciale, Friuli-Venezia Giulia e Sicilia). Al primo turno, alla stessa ora, era stata del 54,11%. In tutto i comuni che non hanno eletto il nuovo sindaco lo scorso 12 giugno e hanno avuto bisogno del secondo turno sono 65. Due milioni i cittadini interessati da questa tornata elettorale. Tra i comuni andati al ballottaggio, 13 capoluoghi di provincia: Alessandria, Catanzaro, Cuneo, Como, Monza, Verona, Gorizia, Parma, Piacenza, Lucca, Frosinone, Viterbo e Barletta. I seggi hanno chiuso alle 23 (LA GIORNATA ELETTORALE IN DIRETTA - LO SPECIALE DI SKY TG24).

L’affluenza alle 23 nei capoluoghi di provincia

Nel dettaglio, ecco l’affluenza definitiva nei 13 capoluoghi di provincia: ad Alessandria del 37,12% (al primo turno era stata del 46,73%); a Como del 35,75% (contro il 44,33% il 12 giugno); a Cuneo è del 36,73% (contro il 54,51%); a Monza del 36,82% (contro il 46,56%); a Parma del 39,16% (contro il 51,82%); a Piacenza del 42,20% (contro il 53,19%); a Lucca del 42,39% (contro il 46,65%); a Verona del 46,76% (contro il 55,08%); a Viterbo del 47,42% (contro il 64,27%); a Frosinone del 53,70% (contro il 66,91%); a Barletta del 43,94% (contro il 62,25%); a Catanzaro del 42,22% (contro il 65,91%). A Gorizia, secondo i dati diffusi dalla Regione Friuli-Venezia Giulia, l’affluenza alle 23 è al 42%, contro il 51% del primo turno.

Affluenza Comunali

L’affluenza alle 19, anche nei capoluoghi di provincia

vedi anche

Ballottaggio elezioni comunali, le foto dai seggi

Alle 19 l'affluenza ai ballottaggi delle elezioni comunali era del 29,44%, in calo rispetto al primo turno (38,46%). Nel dettaglio, considerando i 13 capoluoghi di provincia: ad Alessandria alle 19 era del 25,77% (al primo turno era stata del 32,43%); a Como del 26,97% (contro il 32,76% il 12 giugno); a Cuneo è del 26,48% (contro il 39,22%); a Monza del 27,18% (contro il 34,02%); a Verona del 32,03% (contro il 37,49%); a Parma del 26,85% (contro il 36,88%); a Piacenza del 30,11% (contro il 38,50%); a Lucca del 29,65% (contro il 33,01%); a Viterbo del 32,77% (contro il 43,90%); a Frosinone del 36,23% (contro il 47,21%); a Barletta del 29,72% (contro il 43,28%) e a Catanzaro del 26,78% (contro il 46,93%). A Gorizia, secondo i dati diffusi dalla Regione Friuli-Venezia Giulia, l’affluenza alle 19 era al 30%, contro il 37% del primo turno.

L’affluenza alle 12, anche nei capoluoghi di provincia

vedi anche

Referendum Giustizia, quorum non raggiunto: le percentuali di voto

Alle 12 l'affluenza ai ballottaggi delle elezioni comunali era stata del 15,43%, in calo rispetto al primo turno (17,50%). Nel dettaglio, considerando i 13 capoluoghi di provincia: ad Alessandria alle 12 era del 12,91% (al primo turno era stata del 15,51%); a Como del 13,91% (contro il 16,06% il 12 giugno); a Cuneo è del 12,97% (contro il 18,35%); a Monza del 13,03% (contro il 15,36%); a Verona del 17,31% (contro il 17,32%); a Parma del 15,10% (contro il 18,29%); a Piacenza del 17,09% (contro il 20,01%); a Lucca del 15,07% (contro il 14,60%); a Viterbo del 16,96% (contro il 18,60%); a Frosinone del 19,20% (contro il 21,54%); a Barletta del 16,49% (contro il 19,27%) e a Catanzaro del 13,77 (contro il 19,03%). A Gorizia, secondo i dati diffusi dalla Regione Friuli-Venezia Giulia, l’affluenza era arrivata alle 12 al 17%, contro il 18% del primo turno.

affluenza ore 12

L’affluenza al primo turno

vedi anche

Elezioni comunali 2022, com'è andata per i partiti: l'analisi

Domenica 12 giugno, per il primo turno delle Comunali, si era votato in 971 comuni italiani. L’affluenza definitiva, calcolata su 818 di questi – escludendo Sicilia (51,27%) e Friuli-Venezia Giulia (50,8%) – era stata del 54,73%. Al primo turno, questa l'affluenza nei 4 capoluoghi di Regione chiamati alle urne: a Catanzaro aveva votato il 65,91% degli aventi diritto, a Genova il 44,14%, a L’Aquila il 64,50% e a Palermo il 41,87%.

Politica: I più letti