Salvini: "Berlusconi lungimirante, Forza Italia perno del Centrodestra"

Politica
©Getty

A margine della visita alla giornata inaugurale della 54esima edizione del Vinitaly, il segretario della Lega commenta il ritorno in campo del leader di Forza Italia definendolo "un uomo generoso e un politico lungimirante"

ascolta articolo

“Un amico, un grande italiano, un uomo generoso e un politico lungimirante”. A parlare è Matteo Salvini e il soggetto del suo elogio è Silvio Berlusconi. “Ci sentiamo quasi tutti i giorni e concordiamo sostanzialmente su tutto", ha detto il segretario della Lega che, commentando il ritorno in campo del leader di Forza Italia aggiunge: "Forza Italia è e sarà un perno del Centrodestra. Berlusconi ha inventato il Centrodestra, quindi non ci saranno tentennamenti”.

Giustizia e fisco

approfondimento

Ucraina, Berlusconi: deluso da Putin, prioritario cessate fuoco. VIDEO

A margine della visita alla giornata inaugurale della 54esima edizione del Vinitaly, Salvini ha parlato anche di giustizia e fisco. “Stiamo aiutando il ministro Cartabia a fare il meglio per sradicare le correnti, togliere la politica, i partiti e le lottizzazioni dai tribunali”, ha sottolineato il leader leghista. “Spero che tutti in parlamento abbiano la stessa volontà, il 12 giugno c'è un appuntamento importantissimo con i referendum. Lì saranno tutti gli italiani a poter cambiare".

Tagliare le tasse

approfondimento

Fisco, tensioni nella maggioranza. Il governo rassicura sulle tasse

E ancora: "Noi lavoriamo per aiutare gli italiani, proteggere le famiglie e le imprese. Siamo in questo governo per tagliare le tasse, per rinnovare lo sconto benzina, per la pace fiscale e la rottamazione delle cartelle esattoriali". "Se in qualche passaggio della legge fiscale si ipotizza un aumento delle tasse sulla casa, sui bot, sui risparmi o sugli affitti - ha concluso - bisogna risolvere questi problemi perché dopo due anni di Covid e una guerra in corso aumentare le tasse non sarebbe immaginabile". 

Politica: I più letti