Copasir, Adolfo Urso eletto presidente

Politica

Assenti alla votazione i due leghisti Raffaele Volpi e Paolo Arrigoni

Adolfo Urso, esponente di Fratelli d'Italia, è stato eletto presidente del Copasir. Assenti alla votazione i due leghisti Raffaele Volpi e Paolo Arrigoni. Al suo ritorno in piena attività il Comitato che esercita il controllo parlamentare sugli 007 avrà tanti dossier importanti sul tavolo: dal caso Mancini-Renzi con l'ex agente del Sismi che a luglio lascerà il Dis, alla situazione in Libia fino al nodo della cybersecurity, con l'imminente creazione di un'Agenzia nazionale. "Il Paese ha una indubbia fragilità da questo punto di vista", ha detto nei giorni scorsi il sottosegretario con delega all'Intelligence Franco Gabrielli.

Il senatore di Fratelli d'Italia si dimette da incarichi operativi nel partito

leggi anche

Servizi segreti, l'agente Marco Mancini andrà in pensione da luglio

Il senatore Adolfo Urso, d'intesa con il presidente Giorgia Meloni, si è dimesso dagli incarichi operativi del partito dopo la elezione a presidente del Copasir. Il senatore Urso - si legge in una nota - era responsabile nazionale del Dipartimento Impresa e attività produttive e Commissario provinciale in Trentino. Una scelta - viene sottolineato - che evidenzia il valore istituzionale del nuovo incarico parlamentare che il senatore Urso assolverà in quello che rappresenta il principale organo di controllo e di garanzia del Parlamento, l'unico in cui la legge istitutiva 124/2007 prescrive che il presidente appartenga ad un gruppo di opposizione

Meloni: "Da FdI buon lavoro al presidente Urso"

leggi anche

Meloni: “Mi preparo a governare. Chiusure? Draghi più rigido di Conte”

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, si è subito congratulata, augurando "buon lavoro da me e da Fratelli d'Italia ad Adolfo Urso, neo presidente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica". Meloni ha volito ringraziare "il presidente uscente Raffaele Volpi per il lavoro svolto" e ha sottolineato come "già da vicepresidente del Copasir, il senatore Urso aveva dimostrato capacità e competenza e siamo certi che saprà ricoprire questo importante e delicato incarico allo stesso modo, sempre nell'interesse della Nazione e degli italiani". 

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.