Crisi governo, alla Camera passa la fiducia a Conte con 321 sì. Ora il voto al Senato

©LaPresse

L'esecutivo passa il primo scoglio a Montecitorio, 259 i "no". Nelle prossime ore la votazione a Palazzo Madama. Il presidente del Consiglio si appella alle forze europeiste. Poco prima di entrare a Montecitorio: "La situazione non è affatto semplice, speriamo di uscirne. Credo nei parlamentari e nel Paese". Pd e M5s chiudono all'ipotesi di riportare IV nella maggioranza. Renzi si dice pronto a discutere "con chiunque"

1 nuovo post
Il governo Conte incassa la fiducia alla Camera con 321 sì, ottiene quindi la maggioranza assoluta, fissata a 315, superandola per 6 voti. Il “soccorso” arriva dagli ex M5s del gruppo Misto non iscritti ad alcuna componente: sono in tutto 8 gli ex pentastellati che votano a favore dell'esecutivo. In aiuto del governo c'è anche il sì della deputata di Forza Italia Renata Polverini, che annuncia l'addio al partito, e il voto favorevole della renziana Rostan (ma non è una sorpresa, lo aveva già annunciato). In tutto, i voti extra maggioranza, sono 10: 8 ex M5s, 1 Forza Italia, 1 Italia viva. Italia viva, che si è astenuta (in 27), perde 3 voti: Vito De Filippo tornato nel Pd, Portas che non ha partecipato al voto, e Rostan che ha votato a favore. Nelle prossime ore per Conte sarà la volta del Senato, dove i numeri sono molto più risicati. 

 

Le ultime notizie

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Daniele Troilo

Crisi di governo, alla Camera passa la fiducia al governo Conte con 321 voti favorevoli, 259 i contrari. Nelle prossime ore la prova di fiducia al Senato

- di Steno Giulianelli

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli

Crisi di governo, Centrodestra ribadisce: pronti a governare. IL VIDEO

- di Steno Giulianelli

Governo, Salvini: Conte non si dimette

"Non arrivano alla maggioranza assoluta, chi non ce l'ha si deve dimettere. Poi Conte non lo fara', perche' ha la faccia multicolor... diciamo cosi". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Quarta Repubblica su Rete 4. 
- di Steno Giulianelli

Governo, Bonafede: fiducia segnale importante percorso rilancio

"La fiducia ottenuta dal presidente Giuseppe Conte alla Camera rappresenta un segnale importante per gettare le basi di un percorso che miri a proteggere e rilanciare il nostro Paese in un momento delicato come quello che stiamo vivendo". Cosi', su Facebook, il capodelegazione M5S al governo, Alfonso Bonafede. 
- di Steno Giulianelli

Governo, Orlando: Polverini non assimilabile a Razzi o Scilipoti

"Oggi non c'e' stato alcun cambio di casacca. Mi pare che la questione Polverini sia alla luce del sole, non mi pare abbia avuto nulla in cambio, ad oggi, e non mi pare sia assimilabile alla vicenda di Razzi e Scilipoti". Lo ha detto il vicesegretario Pd Andrea Orlando a Maratona Mentana su La7. 
- di Steno Giulianelli

Scuola, Salvini: governo non giochi sulla pelle degli studenti

"La riapertura delle scuole? Non vorrei sia stata dettata da motivi politici. Se fosse vero che si gioca la permanenza del governo sulla pelle degli studenti e degli insegnanti, sarebbe di estrema gravita'". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Tg2 Post. 
- di Steno Giulianelli

Governo, Salvini: chi lo sostiene è complice, non 'responsabile'

"Chi sostiene questo governo non e' un 'responsabile', e' un complice". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Tg2 Post. 
- di Steno Giulianelli

Governo, Orlando: maggioranza Camera buon punto partenza

"E' una maggioranza non larghissima ma alla Camera ha la possibilita' di essere un buon punto di partenza. A differenza di Renzi, crediamo che un buon patto di legislatura si possa fare anche senza far cadere il governo". Lo ha detto il vicesegretario Pd, Andrea Orlando, a Maratona Mentana su La7. 
- di Steno Giulianelli

Crisi di governo, centrodestra: Senato confermerà esecutivo di minoranza. Noi compatti

"Il voto alla Camera dei deputati dimostra che la maggioranza non ha i numeri e la solidita' necessaria per affrontare le sfide che attendono l'Italia. A dispetto delle offerte e delle lusinghe del governo e dei suoi emissari, i deputati del centrodestra hanno mantenuto un atteggiamento compatto a parte una sola, prevedibile, fuoriuscita dalla coalizione". E' la nota al termine del vertice del centrodestra a dirlo, pronosticando che "il Senato confermera' il fatto che il governo di Giuseppe Conte e' un governo di minoranza: gli italiani meritano ben altro".
 
- di Steno Giulianelli

Governo, Bellanova ironizza su Polverini e Pd

"Adesso dovrei essere io a scandalizzarmi e a dire che assistero' volentieri al vostro prossimo comizio insieme?". E' il tweet ironico della ex capodelegazione Iv al governo, Teresa Bellanova, che rilancia un vecchio tweet della dem Cirinna' che criticava le ipotesi di un passaggio dell'allora deputata FI a Iv. 
- di Steno Giulianelli

Governo, Salvini: ormai siamo ai 'senatori Ikea'

"Ormai c'e' il 'senatore Ikea': monti, smonti a seconda delle esigenze. Uno che cambia idea in un quarto d'ora non e' un 'responsabile', e' un complice. Chi salva il governo che ha creato piu' disastro nel mondo occidentale pensa alla poltrona". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Tg2 Post.
- di Steno Giulianelli

Governo, Renzi: "Noi domani? Vediamo. Comunque è a termine"

Cosa fara' Iv domani al Senato sulla fiducia a Conte? "Vedremo cosa dira' Conte", dice Matteo Renzi nel corso della 'Maratona Mentana' su La7. A ogni modo, osserva il leader Iv, "se anche domani ottengono la fiducia, è comunque un governo a termine. Ci aspettavamo 340 voti alla Camera e ne hanno presi 321". 
- di Steno Giulianelli

Crisi di governo, alla Camera passa la fiducia al governo Conte con 321 voti favorevoli, 259 i contrari. Domani la prova di fiducia al Senato

- di Steno Giulianelli

Orlando: fiducia conferma maggioranza solida anche senza Iv

"Pensavamo qualcosa in meno a causa di alcune assenze per isolamento Covid e in più della minoranza, perché oltre il dato dei 321 mancano anche molti no. Quindi è un risultato che conferma una solidità della maggioranza a prescindere dalla decisione di Italia viva". L'ha detto Andre Orlando, vicesegretario del Pd, commentando il risultato del voto di fiducia alla Camera.
- di Daniele Troilo

Renzi: Polverini? Conte fa maggioranza con chiunque

"Quanto ai numeri è una maggioranza diversa da quella di prima, ne fa parte Renata Polverini, leader storica della destra ed ex presidente della Regione Lazio. L'impressione è che Conte pur di mantenersi al suo posto faccia maggioranza con chiunque". Lo dice Matteo Renzi a Tg2 Post. "Conte ha fatto appello a popolari, liberali e socialisti. Mi sfugge a quale di queste appartenga Renata Polverini", aggiunge.
- di Daniele Troilo

I numeri alla Camera

- di Daniele Troilo

Di Maio: al fianco di Conte rafforzare maggioranza

"Fiducia alla Camera dei Deputati ottenuta. Andiamo avanti, al fianco del presidente Giuseppe Conte, con l'obiettivo di rafforzare questa maggioranza lavorando per il Paese, per ogni singolo italiano". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi di Maio sulla sua pagina Facebook.
- di Daniele Troilo

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.