Risultati ballottaggio elezioni comunali: Ferrara nuovo sindaco di Chieti

Politica

Il candidato del centrosinistra, ribaltando l'esito del primo turno, ha ottenuto il 55,85% delle preferenze e avuto la meglio sull'esponente di centrodestra Fabrizio Di Stefano. I cittadini del Comune abruzzese sono stati chiamati di nuovo alle urne per scegliere il sindaco dopo che al primo turno nessuno dei cinque sfidanti aveva ottenuto la maggioranza assoluta dei voti

Diego Ferrara è il nuovo sindaco di Chieti dopo il ballottaggio. L'affluenza è stata del 51,64%. Il candidato del centrosinistra ha ribaltato l'esito del primo turno, ottenendo il 55,85% dei voti contro il 44,15% dello sfidante di centrodestra Fabrizio Di Stefano. Ferrara si è apparentato con le 4 liste civiche del candidato sindaco Paolo De Cesare. Al primo turno delle elezioni comunali del 20 e 21 settembre nessuno dei cinque candidati aveva ottenuto la maggioranza assoluta, per questa ragione i cittadini sono stati chiamati di nuovo al voto per il ballottaggio (LA MAPPA ELETTORALE DI CHIETI - LO SPECIALE ELEZIONI - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).

Il ballottaggio a Chieti

leggi anche

Risultati elezioni comunali Chieti 2020, si va al ballottaggio

Al primo turno, che si è tenuto il 20 e 21 settembre, i candidati erano cinque e il più votato era stato Di Stefano, che aveva ottenuto il 38,8% dei voti mentre Ferrara si era fermato al il 21,5%. Il 4 e 5 ottobre, dunque si è ritornati al voto. Fabrizio Di Stefano era sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia, IdeAbruzzo, Giustizia sociale, Popolo della famiglia e Udc. Il centrosinistra ha appoggiato invece Diego Ferrara, sostenuto da Pd, Chieti per Chieti, Ferrara sindaco, La sinistra con Diego sindaco.

Il candidato di centrodestra Fabrizio Di Stefano e quello di centrosinistra Pietro Diego Ferrara
Il candidato di centrodestra Fabrizio Di Stefano e quello di centrosinistra Pietro Diego Ferrara - Facebook

Politica: I più letti