Risultati ballottaggio elezioni comunali: Nuti nuovo sindaco di Aosta

Politica

L'esponente di centrosinistra e autonomisti eletto col 53,34% delle preferenze. Giovanni Girardini, sostenuto dalla lista Rinascimento Valle d'Aosta, si è fermato al 46,66%. I cittadini sono stati chiamati di nuovo alle urne per scegliere il nuovo sindaco dopo che al primo turno nessuno dei 6 candidati aveva ottenuto la maggioranza assoluta dei voti

Gianni Nuti è il nuovo sindaco di Aosta dopo il ballottaggio.. L'affluenza è stata del 45,93%. Nuti, candidato della coalizione autonomista-progressista con Pd e Union valdotaine, ha ottenuto il 53,34%, battendo così Giovanni Girardini, sostenuto dalla lista Rinascimento Valle d'Aosta, sostenuta da Vittorio Sgarbi e appoggiata al secondo turno da Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, che si è fermato al 46,66%. Al primo turno delle elezioni comunali del 20 e 21 settembre nessuno dei 6 candidati aveva ottenuto la maggioranza assoluta, così i cittadini sono stati chiamati di nuovo al voto per il ballottaggio (LO SPECIALE ELEZIONI - LA MAPPA ELETTORALE DI AOSTA - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).

Il ballottaggio ad Aosta

vedi anche

La mappa elettorale di Aosta

Aosta è andata al voto per scegliere il sindaco che prenderà il posto di Fulvio Centoz. Al primo turno il più votato era stato Nuti, che però non era riuscito a evitare il ballottaggio con Girardini. Il primo aveva ottenuto il 38,84% delle preferenze, mentre il secondo si era fermato al 24,31%. Così, il 4 e il 5 ottobre, i cittadini sono tornati alle urne per il secondo turno delle elezioni comunali. Nuti era sostenuto da tre liste: Union Valdôtaine, Alliance Valdôtaine, Progetto Civico Progressista (che racchiude Pd, Rete Civica, Europa Verde). A supporto di Girardini, la lista Rinascimento Valle d'Aosta.

Gianni Nuti e Giovanni Girardini
Gianni Nuti e Giovanni Girardini - Facebook

Politica: I più letti