Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Crisi governo, Salvini: più poliziotti e meno migranti. Di Maio: prima taglio parlamentari

Il leader della Lega chiede l'immediata convocazione delle Camere. Contestazioni a Catania e a Siracusa. Zingaretti respinge ogni ipotesi di intesa coi 5 Stelle e frena: "Ipotesi pasticciate ci riproporrebbero il problema tra poche settimane". LE ULTIME NOTIZIE: DIRETTA

Leggi tutto
1 nuovo post
Alla vigilia della cruciale conferenza dei capigruppo in Senato, la giornata politica è stata scandita dal botta e risposta dei principali esponenti dei partiti. 
 

Che cosa è successo

  • Renzi, intervistato dal Corriere"Conte e Salvini non posso essere garanti elettorali" E apre a tutte le forze politiche, fuori e dentro il Pd
  • Nicola Zingaretti frena: “Ho ben chiara la minaccia dell'iniziativa di Salvini, addirittura per la tenuta della democrazia liberale, ma il sostegno a ipotesi pasticciate e deboli ci riproporrebbe ingigantito lo stesso problema tra poche settimane"
  • Renato Brunetta ribadisce la linea del partito azzurro: "Salvini farebbe bene a chiarire subito che tipo di Governo vuole guidare"
  • Salvini chiede di andare al voto al massimo ad ottobre. Poi promette tasse al 15% e nessun aumento dell'Iva con la “manovra già pronta”, grida all'inciucio e chiude al reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia di Di Maio
  • Di Maio chiama a raccolta i suoi, attesi a Roma. "Se ce ne sara' bisogno staremo li' anche a Ferragosto - spiega - Dobbiamo tagliare i 345 parlamentari. Siamo ad un passo. Bastano due ore! L'unica apertura che ci interessa e' questa, la chiediamo a tutte le forze politiche"
  • Prosegue il "beach tour" di Salvini, oggi in Sicilia. A Taormina dichiara: "Se qualcuno crede che l'Italia possa essere governata per anni dall'accoppiata Renzi Grillo auguri, forse e' il caldo d'agosto..."
  • Il premier Conte, intanto, ha confermato gli impegni istituzionali di martedì a Foggia e mercoledì a Genova, dove farà un intervento per l'anniversario del crollo del ponte Morandi.
  • Nel pomeriggio il leader della Lega è stato a Catania, dove qualche centinaio di manifestanti lo ha contestato gridando "buffone" e lanciando bottiglie di plastica vuote contro la sua auto (VIDEO - FOTO)
  • In Serata l'ultima tappa di Salvini è a Siracusa, ancora accolto da contestatori e supporter. "Più poliziotti e carabinieri e meno migranti", dice dal palco. Al termine del comizio, mostra un rosario in mano e stringe bacia un santino
- di giuliana.devivo
Il liveblog finisce qui. Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, seguite la diretta di Sky Tg24
- di Cecilia.MUSSI
  
- di Cecilia.MUSSI

Salvini conclude il comizio a Siracusa mostrando il rosario e baciando un santino

 
Matteo Salvini ha concluso il suo comizio a Siracusa mostrando il rosario stretto nel pugno e baciando un santino che gli e' stato passato dal pubblico. Sono quindi iniziati i selfie con i sostenitori sul palco. "Se fate i bravi li faccio anche con voi", ha detto ironico ai contestatori che a decine per tutto il discorso lo hanno coperto di insulti. 
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: "Si vergogni Renzi, con tutti i danni che ha fatto al Paese"

 
"Si vergogni Renzi, con tutti i danni che ha fatto al Paese, e si vergognino quelli che vogliono fare un governo con lui, con la Boschi, con il partito delle banche fallite". Cosi' Matteo Salvini dal palco di Siracusa. "Se volete essere servi di Macron e della Merkel, votate Renzi - ha detto tra i cori e gli applausi dei suoi sostenitori-. Qui non ci sono fascisti, in questa piazza ci sono italiani liberi".
- di Cecilia.MUSSI

Salvini da Siracusa: "Più  poliziotti e più carabinieri e meno migranti"

 
"Mi spiace ci siano poliziotti tenuti qui per alcuni figli di papa' che sono qui. Volete piu' migranti? Noi offriamo lavoro, infatti abbiamo assunto 8 mila componenti delle forze dell'ordine. Piu'  poliziotti e piu' carabinieri e meno migranti". Sono le parole del vicepremier
Matteo Salvini a Siracusa rispondendo ai contestatori che hanno accolto con urla ed insulti il suo arrivo sul palco di largo XXV Luglio. "Se volete i migranti portateli a casa - ha detto Salvini- cosi' come Richard Gere ed Antonio Banderas farebbero bene ad ospitare i migranti nelle loro ville. Questi che sono qui a protestare erano prima con Crocetta e non credo sia un vanto".
- di Cecilia.MUSSI

Salvini inizia il comizio a Siracusa con un'ora di ritardo

 
Con oltre un'ora di ritardo sul programma Matteo Salvini e' salito sul palco a Siracusa, accolto da sostenitori e contestatori in piazza, in un caos generalizzato. "Siete liberi di ospitare cento migranti a testa a casa vostra", ha detto Salvini ironico ai contestatori,
definiti "nostalgici della falce e del martello".
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: la gente mi chiede di andare avanti

 

- di Redazione Sky TG24

Salvini: manovra e flat tax se si vota presto

 

- di Redazione Sky TG24

Comizio di Salvini a Siracusa, polizia fronteggia contestatori

La polizia ha allontanato di qualche metro dal palco i manifestanti anti-Salvini a Siracusa - in gran parte giovanissimi -, indossando i caschi di protezione. La tensione e' alta e i contestatori continuano a urlare slogan e insulti contro il ministro dell'Interno, esortato ad andare "fuori da Siracusa". I sostenitori aspettano che il comizio possa iniziare e dal palco lo speaker ha provato a contrastare con il microfono fischi e invettive dei contestatori.
- di Redazione Sky TG24

Zingaretti, temi li decide Mattarella, non Salvini

"I tempi non li decide Salvini", ma sono "prerogative del Presidente della Repubblica che, per fortuna, abbiamo. E' saggio". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervistato al Tg1, parlando dei tempi della crisi. 
- di Redazione Sky TG24

Salvini, disposto anche a dimettermi pur di votare

"Sono disposto a tutto pur di dare la parola agli italiani, in fondo non me lo ha ordinato il medico di fare il ministro". Lo ha detto a Siracusa il vicepremier Matteo Salvini in merito alle possibili dimissioni dei ministri della Lega. "L'ultima cosa che ci interessa - ha detto Salvini- sono le poltrone, quelli che non vogliono le elezioni hanno fatto un patto per la poltrona. E' in corso questo tentativo, inoltre sulla questione del taglio dei parlamentari e' un modo per prendere tempo. Significherebbe far trascorrere un altro anno".
- di Redazione Sky TG24

Salvini: se si vota subito no aumento dell'Iva

"Aumento dell'Iva? Se si vota subito avremo il tempo di una manovra per scongiurarlo". A dirlo è il ministro dell'Interno Matteo Salvini durante l'incontro con i giornalisti a Siracusa. "Non solo non aumenterà l'Iva - ha detto Salvini- ma applicheremo la flat tax ma se perdiamo tempo e' complicato. C'e' una crisi di governo in atto, se ci sara' poi una maggioranza alternativa, allora Renzi e Di Maio si alzino in Parlamento per annunciare la manovra economica. Ma devono spiegarlo agli italiani, altrimenti prima si vota meglio e'".
- di Redazione Sky TG24

Salvini: "Bloccheremo l'invasione dei vichinghi"

"C'e' questa Open Arms che ormai ha a bordo quasi 200 migranti, c'e' la nave 'vichinga' norvegese, ci mancavano pure i vichinghi, che ne ha raccolti altri 180. Fra un po' arrivano Asterix, i Fantastici Quattro e poi nel Mediterraneo, insieme a Richard Gere, li abbiamo visti tutti. Siamo al surreale. Cercheremo di bloccare l'invasione dei vichinghi". Lo ha detto Matteo Salvini a Catania rispondendo alle domande dei giornalisti in merito alle due navi delle Ong che si trovano in acque internazionali con a bordo oltre 400 migranti soccorsi nei giorni scorsi. Il ministro ha poi citato gli ultimi dati relativi agli sbarchi. "Il 10 agosto 2018 eravamo a 19.058 sbarchi. Quest'anno siamo a 4.115 con 1.400 tunisini, 1.000 libici, 900 turchi, 400 algerini. Sicuramente ancora 4.115 di troppo, pero' ricordo che tre anni fa, d'estate, in un weekend ne arrivarono 13 mila".
- di Redazione Sky TG24

Di Maio domani a Roma con tutto M5s: "Tagliare parlamentari"

"Domattina sarò a Roma con tutti i parlamentari del MoVimento 5 Stelle. Se ce ne sarà bisogno staremo lì anche a Ferragosto. Dobbiamo tagliare i 345 parlamentari. Siamo ad un passo. Bastano due ore! L'unica apertura che ci interessa e' questa, la chiediamo a tutte le forze politiche". Lo scrive su facebook il vicepremier Luigi Di Maio. 
- di Redazione Sky TG24

Salvini: certamente qualcuno lavora per un'ammucchiata

"C'e' la certezza che in queste ore qualcuno sta lavorando a Roma a un'ammucchiata per non mollare la poltrona. Questa e' una certezza. Se poi ci riescano o no sta alla loro coscienza. Penso che dopo un governo la via maestra siano le elezioni". L'ha detto Matteo Salvini a Catania. 
- di Redazione Sky TG24