Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Crisi governo, capigruppo divisi su tempi della sfiducia: forse Conte in Aula il 20 agosto

Il Senato, convocato martedì 13 alle 18, deciderà il calendario. M5s, Pd, Misto e Autonomie spingono per il 20. Lega, FI e Fratelli d'Italia vorrebbero il 14. Di Maio: "Salvini mette a rischio il Paese". Leader Lega: "Non possiamo perdere altro tempo". AGGIORNAMENTI

Leggi tutto
1 nuovo post
Spaccatura nella capigruppo al Senato (LE FOTO DELLA GIORNATA POLITICA): per M5s, Pd, Misto e Autonomie l'ipotesi di data per le comunicazioni del premier Conte è il 20 agosto. FI e FdI, invece, hanno chiesto che le comunicazioni si svolgano mercoledì 14, dopo le commemorazioni del crollo del Ponte di Genova. Non essendoci stata l'unanimità, la presidente Casellati ha passato la palla all'Assemblea, che domani deciderà il calendario definitivo a maggioranza. Alle 19 circa è iniziata la riunione di Salvini con i suoi in un hotel della capitale che si è conclusa dopo meno di un'ora. "Voto il prima possibile, mi affido a Mattarella", ha detto ai giornalisti il leader della Lega.
 
- di Redazione Sky TG24
   center no-repeat #999999;cursor:pointer;top:-8px; border-radius: 2px;">↵

Il liveblog si chiude qui, per tutti gli aggiornamenti potete cliccare per seguire la diretta streaming di Sky Tg24

 

 

- di Daniele Troilo

Renzi: domani Salvini perderà primo voto di lunga serie

 
 
"La scelta della Presidente Casellati di convocare il 13 agosto un'assemblea per il calendario non è solo una provocazione: è l'ennesima scelta partigiana di una Presidenza d'Aula che vuole compiacere Salvini, ancora una volta. Ma che in realta' finira' con il fare un danno alla Lega. Penso che domani sul calendario Salvini perderà il primo voto di una lunga serie": lo scrive su Facebook il senatore del Pd, Matteo Renzi.
- di Daniele Troilo

Lega verso ritiro ministri entro 48 ore

 

“Domani sarà una giornata importante". Matteo Salvini durante l'assemblea con i parlamentari della Lega si è lasciato sfuggire solo questo. Ha detto di aver incontrato - ma senza specificare quando - il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Per ben tre volte. E vi assicuro - ha spiegato - che è di un altro stile, di lui ci si può fidare. E' proprio domani che il vicepremier della Lega potrebbe ritirare i ministri dal governo. Dando le dimissioni dal Viminale e così un'accelerazione sulla crisi. Lasciando inoltre la palla al Movimento 5 stelle e al Pd. "Al massimo entro 48 ore", spiega un 'big' del Carroccio.
- di Daniele Troilo
 
- di Daniele Troilo

Renzi domani in Senato per il voto sul calendario

 

Matteo Renzi sarà domani a Roma per il voto sul calendario in Aula. Prima della votazione, il senatore Pd terrà una conferenza stampa alle 16.30 per illustrare la sua posizione sul governo istituzionale.
- di Daniele Troilo

Le parole di Salvini al termine dell'incontro con i suoi

 
  
- di Daniele Troilo

Salvini esce dalla riunione dei capigruppo della Lega

 
@Ansa
 
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: mi affido al presidente Mattarella, evidente che non c'è altra maggioranza

 
"Mi affido alla saggezza del Presidente della Repubblica: è evidente che non c'è un'altra maggioranza". Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini al termine dell'assemblea con i parlamentari leghisti
- di Cecilia.MUSSI

Salvini: non siamo attaccati alle poltrone, lo vedrete presto...

 
"Non siamo attaccati alle poltrone, lo vedrete presto..." Lo ha affermato Matteo Salvini rispondendo alla domanda, al termine dell'assemblea del partito, se sia intenzionato a ritirare la delegazione della Lega nel governo 
- di Cecilia.MUSSI

Renzi su Twitter: il Parlamento non è il Papeete, da domani #salviniscappa 

- di Cecilia.MUSSI

Salvini: unico patto per la poltrona è quello tra Renzi a M5s

 
"Chi ha paura degli italiani? Noi chiediamo solo di votare il prima possibile,anche domani mattina. Non ci possiamo permettere di perdere tempo", così Matteo Salvini all'uscita dell'assemblea dei parlamentari Lega.
- di Cecilia.MUSSI

Conclusa l'assemblea dei parlamentari Lega

 
Si è conclusa, dopo poco meno di un'ora, l'assemblea dei parlamentari della Lega, riuniti da Matteo Salvini al Grand hotel Palatino di Roma 
- di Cecilia.MUSSI

Morisi, spin doctor di Salvini: applausi scroscianti all'assemblea romana 

 
- di Cecilia.MUSSI

Camera, conferenza capigruppo spostata alle 19

 
La conferenza dei capigruppo di Montecitorio, fissata inizialmente per domani alle 12, e' stata spostata in serata, alle 19, dunque dopo il voto dell'Aula sul calendario del Senato.
- di Cecilia.MUSSI

Parlamentari della Lega entrano nell'hotel Palatino per la riunione con Salvini

 
@Ansa
 
- di Cecilia.MUSSI

Romeo: disponibili a votare sfiducia anche a Ferragosto

 
"Anche se sembra che non avremo i numeri abbiamo chiesto di votare al piu' presto la mozione di sfiducia a Conte: siamo disponibili a votarla anche il giorno di Ferragosto. Loro invece vogliono solo prendere tempo per mantenere le poltrone". Lo ha detto al termine della capigruppo di Palazzo Madama, il presidente dei senatori della Lega, Massimiliano Romeo. 
- di Cecilia.MUSSI

Bonino: governo a trazione M5s non rappresenta alternativa credibile 

 
- di Cecilia.MUSSI

La Russa: l'anomalia è un premier che si rifiuta di prendere atto che il suo governo non esiste più

 
"L'anomalia non e' la convocazione dell'Aula del Senato per domani, ma e' "che c'e' un presidente del Consiglio che si rifiuta di prendere atto che il suo governo non esiste piu'. L'anomalia e' che non ha capito che e' politicamente morto. E' come quei fantasmi che ancora non hanno compreso di essere morti". Lo ha detto Ignazio La Russa, vice presidente del Senato. 
- di Cecilia.MUSSI