Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni europee, Lega: i punti del programma elettorale

2' di lettura

Nel Parlamento europeo la Lega siede attualmente accanto agli euroscettici del Rassemblement National, ex Front National, di Marine Le Pen. Insieme ad altri partiti nazionalisti euroscettici fa parte del MENL, partito politico europeo di destra 

Tra gli obiettivi del MENL l’abbandono della moneta unica e una revisione più restrittiva dei trattati riguardanti l’immigrazione nell’Unione. La Lega di Matteo Salvini sposa totalmente l’ideologia del gruppo tanto da condividerne il programma per le prossime elezioni europee. Centrale il tema della revisione dei trattati europei, non più un’Unione che limiti la sovranità dei singoli Stati, ma una Comunità Economica basata solo su interessi commerciali. La moneta unica, secondo il Carroccio, dovrebbe essere abbandonata per favorire la sovranità monetaria dei vari paesi. Oltre a questo l’utilizzo della flat tax come strumento per aiutare le imprese, incoraggiando anche il rientro in Italia di quelle costrette a delocalizzare. Sul piano internazionale, pur sottolineando che è necessario mantenere buone relazioni con gli Stati Uniti, la Lega ribadisce l’opposizione alle sanzioni contro la Russia e all’entrata della Turchia nell’Unione.

La Sovranità dei singoli Stati

Pur condividendo, nel 1 punto del programma, i principi democratici e la carta dei diritti fondamentali, l’opposizione a qualsiasi trasferimento della sovranità nazionale a organi o istituzioni europee è uno dei principi fondamentali che uniscono i membri del MENL. Tutto ciò presuppone il rifiuto di politica volta a creare un qualsiasi modello sovranazionale.

Il tema dell’Identità e l’immigrazione

Tra i punti fondamentali del programma la conservazione dell’identità dei popoli e delle nazioni d’Europa, in conformità con le caratteristiche specifiche di ogni popolo. Da qui il diritto di controllare e regolare l’immigrazione come principio fondamentale condiviso dai membri del MENL.

Libertà digitale

Un paragrafo a parte, parlando di libertà di espressione, è dedicato a quella digitale, sempre più a rischio e sotto minaccia. Infine l’importanza della cultura, alla base di qualsiasi azione politica e sociale.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"