Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Migranti, nuovo affondo del ministro Fontana: "Diluiscono le identità"

Il ministro Lorenzo Fontana (Ansa)
1' di lettura

Intervenuto alla Scuola di formazione politica della Lega, il titolare del dicastero per la Famiglia e le Disabilità ha detto che con l’immigrazione "l'omologazione avanza". "La nostra è una battaglia per il futuro", ha aggiunto

"Con l’immigrazione si diluiscono le identità e l’omologazione avanza". A dirlo è il ministro per la Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana, intervenuto alla Scuola di formazione politica della Lega. "Quando dici che bisognerebbe aiutare i nostri giovani ad avere più figli ti danno del fascista. Ci sono parti politiche che dicono: cerchiamo di aiutare i giovani e le coppie ad avere un lavoro stabile e una casa con politiche per la natalità. Poi ci sono altri che dicono 'avanti con l'immigrazione'. Ma nessuno di questi ultimi si è reso conto che con l'immigrazione si diluiscono le identità e l'omologazione avanza", ha dichiarato il ministro leghista (IL SUO PROFILO).

Fontana: "Battaglia per il futuro dei nostri figli"

"La battaglia che bisogna fare è questa - ha aggiunto - e sarà una battaglia dove i mass media saranno fortemente contrari, visto che ci sono molti interessi in gioco. Ci massacreranno, lo hanno fatto con me, lo fanno con Matteo (Salvini, ndr) ma sarà una battaglia per il futuro, non quello da qui a 5 anni ma dei nostri figli". Fontana già il 2 giugno scorso era stato al centro delle polemiche per aver sostenuto che "le famiglie gay non esistono".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"