Incarico a Cottarelli: "Senza fiducia, alle elezioni dopo agosto"

3' di lettura

L’economista ha ricevuto da Mattarella il compito di provare a formare un nuovo governo. “Mi presenterò con programma che in caso di fiducia includa l'approvazione della legge bilancio e poi preveda lo scioglimento del Parlamento”. In questo caso, si voterebbe nel 2019

Carlo Cottarelli (CHI E'?) ha ricevuto l’incarico di formare il nuovo governo (LIVE). L’economista, nel suo discorso dopo il colloquio al Quirinale con il capo dello Stato Sergio Matterella, ha accettato con riserva e ha assicurato “tempi stretti per presentare la lista dei ministri” al Colle. Il Presidente "mi ha chiesto di presentarmi in Parlamento con un programma che porti il Paese a nuove elezioni", ha detto Cottarelli. “Mi presenterò con un programma che in caso di fiducia includa l'approvazione della legge bilancio e poi preveda lo scioglimento del Parlamento e elezioni nel 2019”, ha aggiunto.

Senza fiducia governo neutrale

Cottarelli, nel suo discorso al Quirinale, ha assicurato che senza la fiducia delle Camere l’Italia tornerà alle elezioni dopo agosto (VIDEO). Il premier incaricato ha anche detto che “il governo manterrebbe una neutralità completa rispetto al dibattito elettorale. Mi impegno a non candidarmi e chiederò lo stesso impegno a tutti i membri del futuro governo”, ha spiegato (VIDEO).

Cottarelli: “Continua partecipazione all'area dell'euro”

Cottarelli ha anche parlato di economia e di euro. "Il dialogo con la Ue in difesa dei nostri interessi è essenziale, deve essere un dialogo costruttivo, nel pieno riconoscimento del ruolo essenziale" dell'Italia (VIDEO). Il capo del governo incaricato ha anche confermato la "continua partecipazione all'area dell'euro".

Gestione prudente dei conti pubblici

L’economista, dopo il colloquio al Quirinale con Mattarella, in cui ha ricevuto l'incarico di formare il prossimo governo, ha rassicurato circa la gestione dei conti pubblici. "Negli ultimi giorni sono aumentate le tensioni sui mercati finanziari, lo spread è aumentato, tuttavia l'economia italiana è in crescita e i conti pubblici rimangono sotto controllo. Un governo da me guidato assicurerebbe una gestione prudente dei nostri conti pubblici", ha detto.

VERSO IL NUOVO GOVERNO: TUTTI I VIDEO
Guarda tutti i video

Data ultima modifica 28 maggio 2018 ore 13:30

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"