Elezioni 2018, fuorionda Salvini-Meloni-Fitto: "Al Sud vince il M5S"

Politica
Salvini_Meloni_Fitto_Ansa

Un microfono aperto "ruba" la conversazione dei tre esponenti di centrodestra, che parlano degli scenari elettorali al Tempio di Adriano in attesa di Berlusconi. "L’aria è buona, giù non lo so", dice il leader della Lega. Meloni: "Arriverai primo". LO SPECIALE

Per l’election day del 4 marzo (LO SPECIALE), l’avversario più temuto dalla coalizione del centrodestra sembra essere il Movimento 5 Stelle. A rivelarlo, inconsapevolmente, sono Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Raffaele Fitto: i tre, in un fuorionda intercettato da Lapresse, parlano degli scenari elettorali pronosticando un ottimo risultato dei pentastellati specialmente al Sud.

"Qui l’aria è buona, giù non lo so"

La conversazione "rubata" si è tenuta a Roma, al Tempio di Adriano, dove giovedì si sono ritrovati i 4 leader della coalizione di centrodestra: Berlusconi, Salvini, Meloni e Fitto. L’audio del fuorionda inizia con la più semplice delle domande di Fitto a Salvin: "Come va?", chiede mentre Berlusconi non è ancora arrivato. "L'aria è buona, giù non lo so. Giù 5 Stelle", risponde il leader della Lega. Poi Fitto aggiunge: "Cinque Stelle volano, al sud possono fare cappotto e vincere tutti gli uninominali". "Addirittura? dici che il Pd perde così tanto?", esclama Salvini. "Crollano", risponde con sicurezza il leader di Noi con l'Italia. Poi ancora Salvini: "Io spero che il Pd prenda il 22%". Infine, Giorgia Meloni interviene parlando dei possibili verdetti interni alla coalizione. "Ve lo dico io come finisce: lui (si rivolge a Salvini) arriverà primo", dice la leader di Fdi.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.