Elezioni, Salvini: "Prima gli italiani". Ma usa foto di stranieri

Politica
salvini_twitter_manifesto

Secondo quanto rivelato dal sito The Vision, nei manifesti elettorali della Lega comparirebbero modelli cechi e slovacchi. I protagonisti degli scatti lavorano per agenzie che vendono immagini in stock - LO SPECIALE ELEZIONI

Nei manifesti elettorali di Matteo Salvini compare la scritta “Prima gli italiani”. Eppure i protagonisti delle foto usate per diffondere il messaggio non vengono dall’Italia. Anzi, i modelli, tutti biondi e con occhi azzurri, hanno altre origini e cittadinanze e lavorano per agenzie che vendono immagini in stock. A svelarlo è stato Matteo Lenardon, blogger e giornalista di The Vision, che ha spiegato come le fotografie usate - e in cui appaiono coppie, famiglie felici e una mamma con in braccio un bambino - possono essere utilizzate per gli scopi più diversi, dalle pubblicità commerciali ai messaggi elettorali (LO SPECIALE ELEZIONI). 

Modelli e modelle cechi e slovacchi

Inserendo le fotografie in un motore di ricerca per immagini, è stato anche possibile risalire al nome e al cognome delle modelle che compaiono sui manifesti: "Non sono italiane e non sono nemmeno russe. Si tratta di due modelle ceche che lavorano per l'agenzia altrettanto ceca Citalliance". Un'altra foto mostra un papà e un bambino insieme. In questo caso si tratta di modelli slovacchi e la foto risulta essere di proprietà della fotografa slovacca Soloviova Liudmyla che l’ha realizzata per un set chiamato “vacanze in Italia”.  "Salvini voleva dividere l'Italia con la secessione, ma è riuscito a riunire la Cecoslovacchia", ha scritto ironicamente The Vision.

Un tweet di Matteo Salvini in cui viene usata un'altra foto con modelli stranieri

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24