Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Scuola, Renzi: "Stop supplentite, scatti basati sul merito"

1' di lettura

Il presidente del Consiglio illustra le linee guida della riforma che sarà presentata mercoledì: "Sarà un patto educativo. Proposte, non diktat". Nella Legge di Stabilità ci saranno le prime risorse, "ma faremo molta spending review"

Non si tratta di una riforma della scuola, ma di un "patto educativo" (lo speciale). Non conterrà diktat, bensì proposte sulle quali discutere. "Proporremo agli insegnanti di superare il meccanismo atroce del precariato permanente e della supplentite, ma chiederemo loro di accettare che gli scatti di carriera siano basati sul merito e non semplicemente sull'anzianità: sarebbe, sarà, una svolta enorme". Il presidente del Consiglio illustra così le linee guida del nuovo patto educativo che sarà presentato ufficialmente domani alle 10 su "+trainUrl); } }); } parselyRecommendation(PARSELY.config.parsely_site_uuid); tracciamentoGallery(); } }