Covid, in Sicilia registrati 337 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Sicilia

Negli ospedali il totale dei ricoveri in regime ordinario è 1014, mentre in terapia intensiva ci sono 170 pazienti

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 337 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, per un totale di 33.290 attualmente positivi, su 4.038 tamponi processati. Le vittime sono 27 nelle ultime 24 ore. 

Intanto, alcuni giovani a Palermo hanno giocato a badminton, nonostante i divieti. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

18:46 - Vax Day: in Sicilia si comincia domattina al Civico

È programmata per domani, alle ore 11.30, presso il padiglione 24 dell'ospedale Civico di Palermo, la prima inoculazione del vaccino anti-Covid su un cittadino siciliano che rientra nel target individuato dal Piano nazionale concordato con le Regioni. Nell'ambulatorio allestito per il V-Day e negli altri Centri di somministrazione dell'ospedale Civico si proseguirà con altri vaccini. Domani,toccherà a nove rappresentanti dell'Ordine dei medici (uno per ogni provincia), cinque medici di medicina generale, cinque pediatri di libera scelta, cinque medici di continuità assistenziale e 10 rappresentanti del 118 (tra medici, infermieri e autisti soccorritori). Inoltre verranno sottoposti a vaccinazione tre rappresentanti dell'Ismett, tre della Fondazione Giglio di Cefalù e 15 dipendenti della stessa Arnas Civico. Domani, inoltre, secondo quanto previsto dal target della campagna di vaccinazione, a Palermo verranno vaccinati anche 30 siciliani che rientrano nell'ambito delle Rsa. Nei giorni successivi (fino al 30 dicembre), invece, in tutti i Centri di somministrazione della città di Palermo giungeranno 10 rappresentanti di ogni Azienda sanitaria della Sicilia per ricevere il vaccino anti Coronavirus. In questa primissima fase, in Sicilia, saranno complessivamente 685 le persone che verranno sottoposte a vaccino, dal 4 gennaio prossimo invece si procederà secondo quanto stabilito dal Piano nazionale che ha profilato il target. Domani mattina al Civico saranno presenti anche il presidente della Regione Nello Musumeci e l'assessore alla Salute Ruggero Razza. Le immagini della prima vaccinazione saranno trasmesse in diretta sulla pagina ufficiale Facebook della Regione Siciliana. 

18:18 - Vax Day: dosi in arrivo stasera all'aeroporto di Palermo

Arriveranno intorno alle 22 di oggi, all'aeroporto di Punta Raisi, con un volo dell'aeronautica militare le prime dosi di vaccino anti covid, che verranno utilizzate per la giornata europea della vaccinazione di domani. Le dosi saranno prelevate dal reggimento Logistico della brigata Aosta e custodite in apposite celle frigorifere, all'interno della caserma Scianna di Palermo. All'alba di domani, i vaccini saranno trasferiti dai militari dell'Esercito all'ospedale Civico di Palermo, per essere quindi distribuiti secondo il piano nazionale di vaccinazione stabilito dal Ministero della Salute

18:00 - Sacerdote di Trapani positivo e in autoisolamento

Don Boniface Nkrunziza, vice-parroco delle parrocchie di Crocci e Chiesanuova a Trapani si trova in autoisolamento fiduciario dopo essere risultato positivo ad un test antigenico rapido per la ricerca degli antigeni Sars2-Covid19. Il sacerdote si era posto immediatamente in auto-isolamento dopo aver ricevuto notizia della positività di una parrocchiana con cui era stata in contatto per amministrare il sacramento della riconciliazione. Il sacerdote ha interpellato subito il medico curante che ha attivato le procedure previste e avvertito l'USCA. Tutte le persone che sono state a contatto ravvicinato con il sacerdote si sono poste in auto-isolamento fiduciario mentre le chiese sono state chiuse e le funzioni religiose sospese. Al momento le condizioni di salute di don Boniface sono buone.

17:47 - 337 i nuovi positivi in Sicilia, 27 decessi

Sono 337 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, per un totale di 33.290 attualmente positivi, su 4.038 tamponi processati. Le vittime sono 27 nelle ultime 24 ore. Negli ospedali i ricoveri in regime ordinario sono 1014, mentre in terapia intensiva sono 170, - 4 rispetto a ieri. I guariti sono 252. La distribuzione nelle province vede Catania con 163, Palermo 38, Messina 104, Ragusa (0), Trapani 5, Siracusa 23, Agrigento (0), Caltanissetta 4, Enna (0). 

17:29 - Ragazzino di 12 anni regala risparmi alla Croce Rossa di Caltanissetta

Ha commosso tutti la lettera di Mario, bimbo di 12 anni che quest'anno, a Natale, ha deciso di donare i suoi risparmi alla Croce di Caltanissetta. "In occasione delle festività natalizie - ha scritto - considerato il momento particolare in cui ci troviamo, ho pensato di devolvere alle persone più bisognose, da voi assistite, questa somma frutto dei miei risparmi. Spero che magari possa servire ad aiutare qualche mio coetaneo non fortunato come me. Vi ringrazio e vi auguro buone feste". Il ragazzino, che frequenta la seconda media, accompagnato dai suoi genitori, ha consegnato soldi e letterina al presidente della Cri Nicolò Piave. "I soldi - spiega Piave - li utilizzeremo per comprare dei giocattoli a qualche famiglia che abbiamo già individuato. E questo è il nostro Natale. Donare è più bello che ricevere. Mario rappresenta simbolicamente tutti i volontari che in questo periodo hanno donato il loro tempo, i loro risparmi, la propria competenza per gli altri".

13:23 - In un mese fatti oltre 50mila tamponi a Catania

"Da domani con la prima somministrazione in Sicilia dei vaccini comincia la seconda fase della lotta al coronavirus, indispensabile però è proseguire questa preziosa opera di prevenzione con i tamponi gratuiti alla popolazione, eseguita con competenza e professionalità da medici e operatori sanitari che in poco di un mese, solo a Catania, hanno effettuato oltre 50 mila tamponi; uno straordinario impegno svolto anche nei giorni festivi, per cui a nome di tutti i cittadini catanesi, ringrazio di vero cuore ciascuno di loro". Lo ha detto il sindaco Salvo Pogliese che in mattinata si è recato insieme al commissario anti covid dell'Asp 3 Pino Liberti nell'ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, il sito "drive in" reso disponibile dall'amministrazione comunale di Catania. "Fermo restando questo insostituibile lavoro di prevenzione che aiuta a contrastare il diffondersi dell'epidemia - ha detto il sindaco - il vaccino finalmente ormai è una prospettiva concreta. In Sicilia entro il prossimo 4 gennaio verranno distribuite circa 70 mila dosi alle categorie più a rischio. Nei prossimi giorni insieme al commissario Liberti pianificheremo le modalità di smistamento delle dosi in provincia di Catania in modo da garantire massima efficacia e rapidità alla necessaria immunizzazione di massa".

11:42 - A Palermo giocano a badminton in strada nonostante divieti

Giocavano a badminton, con tanto di rete piazzata nel parcheggio di piazza Giulio Cesare, a Palermo, in pieno centro, nel giorno della vigilia di Natale, segnata in "rosso" dalle norme anti Covid. Lo hanno denunciato Igor Gelarda, capo gruppo della Lega in consiglio comunale, e Nino Minardo, coordinatore regionale della Lega. "Alla vigilia di Natale mentre gli italiani erano chiusi in casa, a pochi metri dalla stazione centrale di Palermo, all'interno di un parcheggio pubblico, alcuni ragazzi hanno deciso di trascorrere qualche ora all'insegna dello sport ignorando le prescrizioni del Dpcm. Un'offesa nei confronti di tutti quei cittadini, italiani e non, rispettosi della legge e che temono il propagarsi del virus", dicono gelarda e Minardo. Gelarda, sollecitato da alcuni cittadini, è arrivato sul posto per verificare i fatti e ha chiamato la polizia. Non appena gli agenti sono arrivati i giovani si sono allontanati.

8:23 – In Sicilia 720 nuovi casi in Sicilia

Sono 720 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia su 6.472 tamponi processati: il numero di contagi è in calo ma con un tasso di positività che sale all'11,1%. In calo il numero delle vittime: 17 nelle ultime 24 ore. Negli ospedali scendono i ricoveri in regime ordinario che tornano sotto quota mille (995, -13 rispetto a ieri) mentre aumenta di una unità il numero dei ricoverati in terapia intensiva (174). I guariti sono 851. La distribuzione nelle province vede Catania con 222 nuovi positivi, Messina 201, Palermo 63, Caltanissetta 56, Agrigento 49, Ragusa 43, Siracusa 42, Trapani 37, Enna.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.