Nubifragio a Palermo, riapre al traffico Viale Regione

Sicilia
©Ansa

In questi giorni i vigili del fuoco hanno portato avanti le operazioni per svuotare il sottopasso di via Leonardo da Vinci, sulla circonvallazione, dove alcune automobili sono rimaste completamente sommerse dall’acqua e dai detriti

Entro le 16 è prevista la riapertura di tutte e due le carreggiate di viale Regione Siciliana a Palermo. I lavori di rimozione delle auto, delle tonnellate di fango e di pulitura delle sede stradale dopo l'alluvione di mercoledì sono quasi ultimati. 

Le operazione dei pompieri

In questi giorni i vigili del fuoco hanno portato avanti le operazioni per svuotare il sottopasso di via Leonardo da Vinci, sulla circonvallazione, dove alcune automobili sono rimaste completamente sommerse dall’acqua e dai detriti. L'intervento si è poi concluso senza trovare alcun corpo né altri veicoli coinvolti. 

Borrelli: “Evento non prevedibile e non osservato”

Sulla bomba d'acqua di Palermo, da Barletta, è intervenuto il capo della protezione civile, Angelo Borrelli sottolineando che è "stato un evento straordinario, eccezionale, non previsto né prevedibile e non osservato, perché nel nostro Paese dobbiamo completare la rete dei radar meteo". "Ci sono dei danni e si dovrà intervenire - ha aggiunto - credo ci sia una richiesta di stato d'emergenza che sarà istruita dalla Regione e sarà valutata dal Dipartimento e poi eventualmente, se ci sono i presupposti si procederà con la proposta al Consiglio dei ministri”.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24