Rapina con coltello a Torre del Greco: arrestato 38enne

Campania

Le indagini hanno preso il via dalla denuncia presentata da un giovane che era stato rapinato il 31 dicembre scorso, tra le 12.45 e le 13.15

E' stato individuato dopo mesi di indagine il 38enne che, il 31 dicembre scorso, minacciò un uomo con un coltello per farsi consegnare quanto in suo possesso. La rapina avvenne nei pressi della rotonda autostradale del casello di Torre del Greco (Napoli). Ora la svolta: gli agenti del commissariato di polizia hanno notificato in carcere (dove si trova per altro reato) un'ordinanza applicativa della custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura, nei confronti del 38enne C. S.

La rapina

Le indagini hanno preso il via dalla denuncia presentata da un giovane che era stato rapinato il 31 dicembre scorso, tra le 12.45 e le 13.15. La vittima, mentre percorreva via Scappi in prossimità della rotonda autostradale, era stata avvicinata da due giovani a bordo di uno scooter Liberty di colore celeste. Il passeggero era sceso dal mezzo e aveva puntato contro il ragazzo un coltello di circa 20 centimetri intimandogli di consegnare quanto in suo possesso. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24