Torre del Greco, minacce ed estorsione a ex compagna: arrestato

Campania
©Ansa

L'uomo, di 44 anni, è accusato di estorsione continuata ai danni della titolare di un esercizio commerciale della città vesuviana e di maltrattamenti ai danni della ex compagna

Attraverso minacce anche fisiche, un uomo si recava presso l'esercizio commerciale gestito dalla ex compagna per prelevare generi alimentari, mentre ogni settimana si faceva consegnare somme di denaro (dai 50 ai 200 euro). Dopo tre anni di vessazioni, la donna ha trovato la forza di denunciare e fare arrestare l'uomo. L'episodio è accaduto a Torre del Greco, nel Napoletano.

Le accuse

L'uomo, di 44 anni, è accusato di estorsione continuata ai danni della titolare di un esercizio commerciale della città vesuviana e di maltrattamenti ai danni della ex compagna. Le indagini, avviate dopo la denuncia della vittima, hanno infatti consentito di accertare come F.F. da circa un anno avanzava richieste estorsione nei confronti della donna, minacciandola in più occasioni. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.