Torre del Greco, scoperti dispositivi per giocate illimitate alle slot

Campania

Due le persone denunciate. Sono state scovate dai carabinieri all'interno di un centro scommesse in provincia di Napoli

Grazie a dispositivi artigianali riuscivano a ''taroccare'' le slot machine, assicurandosi un numero illimitato di giocate e altrettante possibilità di vincite. Questo è il trucco scoperto dai carabinieri a Torre del Greco, in provincia di Napoli. I militari hanno denunciato due persone per truffa ai danni dello Stato. 

L'arrivo dei carabinieri

I militari hanno scovato i due all'interno di un centro scommesse, intenti a giocare utilizzando i dispositivi realizzati artigianalmente. Quando i carabinieri li hanno perquisiti, sono stati trovati in possesso di 234 euro in contanti. Il denaro e i congegni sono stati sequestrati.

Napoli: I più letti