Napoli, sgominata la 'banda del buco': 8 arresti

Campania
Foto di Archivio (ANSA)
volante_polizia_ansa

I malviventi sono stati filmati, fin dal giugno scorso, mentre si introducevano all'interno di una fabbrica abbandonata a Casalnuovo per scavare fino alla filiale della banca

A Napoli la polizia ha arrestato 8 persone, ritenute gravemente indiziate di tentata rapina ad uno sportello della banca Unicredit, con la cosiddetta “tecnica del buco”. L’indagine condotta dai poliziotti della Squadra Mobile e coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, ha preso avvio a seguito del tentativo di rapina con la stessa tecnica, del febbraio scorso, ad una filiale della Deutsche Bank. I malviventi sono stati filmati, fin dal giugno scorso, mentre si introducevano all'interno di una fabbrica abbandonata a Casalnuovo per scavare fino alla filiale della banca. Nelle perquisizioni sono stati trovati un generatore di corrente, cavi elettrici collegati a lampadine utilizzate per illuminare il cunicolo fognario, vari attrezzi di scavo, spugne di grosse dimensioni e alcuni proiettili. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24