Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

I dolci di Natale nel mondo

Uno dei dolci tipici natalizi in Germania è lo Stollen (foto di repertorio - Getty Images)
4' di lettura

Se l'Italia esporta la tradizione del Panettone, anche le altre nazioni hanno prodotti tipici altrettanto buoni da vantare. Ecco i più famosi

Se l'Italia può vantare una lunga lista di dolci di Natale regionali, anche nel resto del mondo questa ricorrenza è celebrata con tanti dessert tradizionali, unicamente serviti nel mese di dicembre. Dalla Russia al Messico, ecco i dolci di Natale più buoni del mondo.

Francia: Galette des Rois e Bûche de Noël

In Francia la tradizione culinaria natalizia è molto strutturata. In questo periodo si mangia la Galette des Rois, che significa letteralemente "Torta dei Re". Viene preparata durante l'Epifania ed è dedicata ai Re Magi. È fatta con pasta sfoglia, cotta al forno e farcita con marmellate, frutta, crema, cioccolato o ricotta. Al centro si pone una fava secca: chi la trova, è incoronato re della giornata. Oltre alla Galette de Rois, c'è anche il Bûche de Noël. Si tratta di un dolce simile al nostro Tronchetto di Natale, fatto con un rotolo di pan di Spagna e farcito con crema al cioccolato. Ma la vera particolarità è che il Bûche de Noël viene glassato in modo da assomigliare a un tronco d'albero.

Germania: Stollen

Lo Stollen è un dolce natalizio tipico della Germania. Si tratta di un pane molto denso, farcito con uvette affogate nel brandy, ribes e ciliegie, direttamente cucinate nell'impasto. Solitamente lo stollen è guarnito di zucchero a velo e ricorda un altro dolce, il Soda bread irlandese. Questo prodotto però non è farcito con frutta e si trova a disposizione durante tutti i giorni dell'anno.

Cile: Pan de Pascua

A Natale in Cile si prepara il Pan de Pascua (anche se letteralmente il suo nome sta per "Pane di Pasqua). Questo dolce si prepara con un pan di Spagna al miele e allo zenzero, è farcito con nocciole e frutta candita. Benché non sia molto lievitato, il suo sapore ricorda quello del panettone.

Messico: Buñuelos

Dalle Americhe giunge un altro dolce natalizio molto particolare. Sono i Buñuelos e si preparano in Messico per essere consumati dopo il cenone della Vigilia di Natale. Si tratta di dolci fritti e croccanti, dalla forma floreale, simili a tortillas. Vengono fatti sia piatti che rotondi e sono sempre ricoperti di zucchero e cannella.

Grecia: Melomakarona

Durante il periodo natalizio, Atene è invasa dai melomakarona. Si tratta di biscotti guarniti con le noci, molto scenografici. Sono fatti con un impasto ricco di spezie: noce moscata, chiodo di garofano e cannella. Hanno un cuore morbido, fatto con miele e scorza d'arancia.

Svezia: Saffransbullar e Julgröt

Il Natale in Svezia fa rima con Saffransbullar, una pagnotta gialla a forma di "S". Questo tipico dolce natalizio è fatto con un impasto a base di zafferano, burro e tanto zucchero. Viene servito sin dalla prima domenica d'Avvento. A Natale si serve anche il Julgröt. È fatto con riso, burro, cannella e zucchero. All'interno si nasconde una mandorla intera e, chi la trova, si sposerà entro la fine dell'anno nuovo.

Polonia: Piernik

In Polonia, a Natale, si prepara il Piernik, che in polacco significa letteralmente "pan di zenzero". Più che a una torta assomiglia a un pane dolce. È farcito con marmellata di prugne lasciata fermentare per diverse settimane, in modo da dare a questo dolce un sapore inconfondibile.

Russia: Pirozhki

Il pranzo natalizio russo è solitamente accompagnato dai Pirozhki. Molto simili ai Piernik ungheresi, sono torte di pasta di pane farcite con ricotta, uvetta, mele e frutti di bosco. Sono serviti sia fritti che cotti al forno, dolci o salati.

Olanda: Banketstaaf

In Olanda, il Natale è rappresentato dal Banketstaaf, una specie di cannolo croccante e friabile, con un dolce ripieno di pasta di mandorle.

Ungheria: Beigli

Anche in Ungheria c'è un dolce a forma di rotolo, preparato per Natale. Viene farcito con noci e semi di papavero, accompagnato da della marmellata di albicocche.

Spagna: Polvorón e Turrones

In Spagna, durante la notte di Natale, si mangiano i Polvorón. Sono dei biscotti molto friabili, con un impasto a base di farina, strutto, zucchero a velo, farina di mandorle, cannella e la scorza di limone. Un altro dolce natalizio spagnolo sono i Turrones, torrone morbido con polvere di cannella.

Gran Bretagna: Christmas Pudding

In Gran Bretagna non è Natale senza il Christmas Pudding. Questo tipico dolce natalizio ha forma rotonda ed è fatto con un impasto a base di uova, mandorle, frutta candita, rum e spezie. Si prepara durante il periodo dell'Avvento e si serve il giorno di Natale. Si guarnisce con ribes e un agrifoglio.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"