Biden alla Abc: "Sono il più qualificato per la presidenza". E esclude nuovi test medici

Mondo
©Getty

Durante l'attesa intervista, il presidente degli Stati Uniti ha difeso ostinatamente la sua candidatura e le sue capacità di governare il paese per un secondo mandato. Ha definito Trump un bugiardo patologico e escluso nuovi test medici: "Ogni giorno per me è un test cognitivo"

ascolta articolo

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha difeso ostinatamente la sua candidatura e le sue capacità di governare il paese per un secondo mandato, durante una delle interviste più importanti della sua carriera politica. "Nessuno è più qualificato di me per la presidenza o per vincere queste elezioni", ha assicurato nell'intervista rilasciata alla Abc News e durata venti minuti. Il presidente Usa ha detto di "non credere" ai sondaggi che danno vantaggio al suo rivale a livello nazionale e negli Stati chiave, affermando che dal suo punto di vista è "testa a testa" con Donald Trump.

 

"Io il più qualificato, Trump bugiardo patologico"

Alla domanda se avesse mai visto un presidente vincere la rielezione con un indice di approvazione del 36% ha risposto: "Non credo a questo numero. Le nostre rilevazioni indicano altro. Ricordo che nel 2020 dicevano che non potevo vincere". E quando il giornalista lo incalza facendogli notare che nel 2024 è molto più difficile, il presidente risponde: "Non quando si corre contro un bugiardo patologico. Tutte le rilevazioni indicano che è un testa a testa. Non penso che ci sia nessuno più qualificato di me per essere presidente e vincere la corsa. Sono il più qualificato".

 

"Ogni giorno per me è un test cognitivo"

Incalzato da George Stephanopoulos sui timori per la sua salute e la sua età Biden ha rassicurato: "Sono ancora in buona forma, nessuno ha detto che ho bisogno di test neurologici e cognitivi". "Ho un test cognitivo ogni singolo giorno. - ha sottolineato smarcandosi dalle domande - Ogni giorno faccio quel test, tutto quello che faccio", ha detto. Quanto al dibattito dello scorso 27 giugno con Donald Trump, Biden si è addossato tutta la responsabilita' e ha spiegato che in quell'occasione non si sentiva bene per un brutto raffreddore. "E' stata esclusivamente colpa mia, di nessun altro. Non ho ascoltato il mio istinto", ha detto definendo la sua performance come "un brutto episodio". Biden ha infine escluso del tutto una sua uscita dalla corsa: "Lo farei - ha detto - solo su intervento divino, se il Signore Onnipotente scendesse e dicesse 'Joe, esci dalla corsa', io uscirei dalla corsa, ma lui non scenderà.

epa11442525 US President Joe Biden participates in the first 2024 presidential election debate with former US President Donald J. Trump at Georgia Institute of Technology’s McCamish Pavilion in Atlanta, Georgia, USA, 27 June 2024. The first 2024 presidential election debate is hosted by CNN.  EPA/WILL LANZONI / CNN PHOTOS MANDATORY CREDIT: CNN PHOTOS / CREDIT CNN - WILL LANZONI   EDITORIAL USE ONLY  EDITORIAL USE ONLY

approfondimento

Joe Biden: "Tornerò alla Casa Bianca". Ma sembra sempre più isolato

Mondo: I più letti