Italiana bloccata sugli scogli in Spagna, l'elicottero della polizia la salva. VIDEO

Mondo
©Ansa

La donna stava camminando lungo un viottolo sulla scogliera di Flysch a Zumaia, quando è rimasta isolata dalle acque dell'oceano a causa dell'innalzamento della marea. A intervenire è stato un velivolo della polizia basca con a bordo elementi della Sezione Montagna dell'Unità di Sorveglianza e Soccorso

ascolta articolo

Una donna è stata salvata da un elicottero della polizia basca dopo essere rimasta intrappolata tra le rocce di Flysch a Zumaia, in Spagna. Secondo quanto riferito da un comunicato rilasciato dal Dipartimento di Sicurezza del governo basco, la donna, di origini italiane, stava camminando lungo un viottolo sulla scogliera quando è rimasta isolata dalle acque dell'oceano a causa dell'innalzamento della marea.  

Il salvataggio

Un video diffuso sui social mostra un paramedico mentre si cala con una corda dal velivolo e, nonostante il forte vento, recupera la donna che si trovava distesa sulle rocce scoscese, a pochi centimetri dalle onde. Secondo quanto ha riferito la stampa locale, un passante ha allertato i servizi di emergenza. La Direzione per il soccorso in mare del governo basco ha quindi mobilitato diverse unità, tra cui la Croce rossa del Mare, i vigili del fuoco e le pattuglie della polizia locale. Alla fine però a intervenire è stato un elicottero con a bordo elementi della Sezione Montagna dell'Unità di Sorveglianza e Soccorso. Dopo il recupero, la donna è stata trasferita e curata dai servizi sanitari locali e, successivamente, si è recata all'ospedale di San Sebastian.  

como

vedi anche

Maltempo, vento e onde sul lago di Como: salvate 45 persone. VIDEO

Mondo: I più letti