Guerra Ucraina, Zelensky in Donbass nella Giornata delle Forze Armate

Mondo

Il presidente ucraino si è recato in visita a Sloviansk, città che si trova a una quarantina di chilometri da Bakhmut, principale campo di battaglia contro i russi

ascolta articolo

Volodynyr Zelensky ha visitato a sorpresa il Donbass, recandosi vicino alla linea del fronte in occasione della Giornata delle Forze Armate, che si celebra oggi. Il presidente ucraino è andato nella città di Sloviansk, a circa 40 chilometri da Bakhmut, il principale campo di battaglia della regione. In un video girato davanti all'ingresso della città, il capo di Stato ha salutato "dal profondo del cuore" i militari del suo Paese davanti ad una grande scritta giallo blu col nome di Sloviansk (GUERRA IN UCRAINA, SEGUI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE).

"Sono onorato di essere qui"

vedi anche

Guerra Ucraina, Putin visita il ponte in Crimea colpito da attentato

"L'Est dell'Ucraina è oggi il fronte più difficile e sono onorato di essere qui ora con le nostre truppe in difesa del Donbass", ha aggiunto Zelensky. "La prossima volta ci incontreremo nelle nostre Donetsk e Luhansk ucraine, e sono sicuro, anche in Crimea", ha sottolineato il leader ucraino.  Ancora una volta, Zelensky si reca dai soldati vicino all'aerea dei combattimenti, mentre il presidente russo Vladimir Putin ancora non lo ha fatto. Il leader del Cremlino è apparso ieri in un video mentre guida un'automobile sul ponte di Crimea, ma non si è mai recato nelle zone occupate dopo l'invasione del 24 febbraio. Il Cremlino ha recentemente fatto sapere che Putin andrà nel Donbass "a tempo debito".

Mondo: I più letti