Caso Griner, Mosca pronta a discutere scambio prigionieri

Mondo
©Getty

 Lo ha detto Lavrov durante una conferenza stampa in Cambogia commentando la condanna della cestista statunitense 

ascolta articolo

Mosca è pronta a discutere con Washington uno scambio di prigionieri che coinvolga la cestista Brittney Griner attraverso un canale di comunicazione a livello presidenziale: lo ha detto oggi il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov. 

approfondimento

Russia, 9 anni alla star del basket Usa Brittney Griner

"Siamo pronti a discutere la questione, ma solo nell'ambito del canale (di comunicazione) concordato dai presidenti (Vladimir) Putin e (Joe) Biden", ha detto Lavrov durante una conferenza stampa in Cambogia. 

Mondo: I più letti