Incidente in Russia: morti due top manager di VKontakte, il Facebook russo

Mondo
©Getty

Secondo la ricostruzione riferita dall'agenzia russa Ria Novosti, Gabrielyan e Merzlyakov partecipavano a una spedizione su veicoli fuoristrada anfibi. Stavano attraversando il fiume quando il mezzo si è ribaltato

ascolta articolo

Il vice amministratore delegato e un altro top manager del più famoso social russo VKontakte - Vladimir Gabrielyan e Sergey Merzlyakov - sono morti questa mattina in un incidente nella regione autonoma di Nenets, nell'Artico russo. Il loro veicolo si è ribaltato mentre attraversavano il fiume Bolshaya Bugryanitsa, a 47 chilometri dal villaggio di Shoina, e sono stati trascinati in mare. Lo ha dichiarato la società di social network russa alla Tass  (GUERRA IN UCRAINA, LO SPECIALE DI SKY TG24GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE - I REPORTAGE).

L'incidente attraversando un fiume con un fuoristrada

approfondimento

Russia, i giovani aggirano il blocco dei social voluto da Putin

"Questa mattina - si legge nel comunicato di VKontakte - sono emerse notizie molto tristi sulla tragica morte di Vladimir Gabrielyan e Sergey Merzlyakov in un incidente. Siamo in lutto con le loro famiglie e i loro amici". Secondo la ricostruzione riferita dall'agenzia russa Ria Novosti, Gabrielyan e Merzlyakov partecipavano a una spedizione su veicoli fuoristrada anfibi. Stavano attraversando il fiume quando il mezzo si è ribaltato. La stessa cosa è accaduta ad altri membri della spedizione, tra cui la moglie di Gabrielyan, salvati da residenti locali. 

Mondo: I più letti