Guerra Ucraina, Cnn: “Video prova la responsabilità dei russi nel massacro di Bucha”

Mondo
(Obtained by CNN)

Le immagini sono state analizzate dall’emittente statunitense che ne ha confermato l’autenticità e la geolocalizzazione. Nel girato si vedono veicoli e forze militari russi nella strada del massacro vicino a tre corpi di civili. La cittadina a nord-ovest di Kiev è stata a lungo occupata dalle forze di Mosca. Dopo la riconquista ucraina a inizio aprile, le immagini dei corpi dei civili con le mani legate hanno fatto il giro del mondo

ascolta articolo

Arriverebbe da un video girato da un drone la conferma dei crimini commessi dalle forze armate russe a Bucha. Il video, la cui autenticità è stata confermata dalla Cnn, che ha anche provveduto a geolocalizzare le immagini girate, mostra veicoli e forze militari russi in una strada di Bucha vicino a corpi di civili. Il Cremlino ha sempre smentito il suo coinvolgimento nel massacro avvenuto nella cittadina a nord-ovest di Kiev, a lungo occupata dalle forze russe. I corpi dei civili con le mani legate in strada sono stati trovati dalle forze ucraine dopo la riconquista del territorio, a inizio aprile. Il portavoce del presidente Putin, Dmitry Peskov, e il ministro degli Esteri, Sergey Lavrov, hanno ripetutamente affermato che i video e le immagini satellitari che mostrano i corpi a Bucha sono falsi. Ma il video del drone, girato il 12 e il 13 marzo, dimostrerebbe il contrario. La Cnn ha specificato di non rivelare la fonte che ha girato le immagini per una questione di sicurezza (GUERRA IN UCRAINA, LO SPECIALE DI SKY TG24 - GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE). 

Le immagini del drone da Bucha

leggi anche

Ucraina, Kiev: 400 denunce per violenza sessuale, anche a bambini

Nel video del 13 marzo, scrive la Cnn, si vede un veicolo militare russo fermo a un incrocio. L’emittente statunitense ha identificato tre figure in fondo alla strada del veicolo militare, che sarebbero gli stessi corpi che sono stati visti nel video del 1° aprile e dalle immagini satellitari scattate da Maxar Technologies il 18 marzo. In altre immagini si vede un altro veicolo militare russo che si muove nella strada del massacro in direzione dei corpi. Il drone ha ripreso anche alcuni soldati russi fuori da una casa, situata sempre nella stessa strada. La Cnn ha chiesto un commento al ministero della Difesa russo, che però non ha ancora risposto.

Mondo: I più letti