Boeing 737 Max, possibile ritorno in Cina dopo gli incidenti del 2019

Mondo
©Getty

A dare l’annuncio è stata la Civil Aviation Administration of China (Caac), l'authority del trasporto civile. La Caac era stata la prima autorità di regolamentazione a livello globale a mettere a terra il modello, a marzo del 2019, dopo due incidenti costati la vita a 346 persone

Il Boeing 737 Max potrebbe tornare nei cieli della Cina già entro la fine del 2021 o all'inizio del 2022. A dare l’annuncio è stata la Civil Aviation Administration of China (Caac), l'authority del trasporto civile, fornendo altri dettagli sulla direttiva "di aeronavigabilità" del Max rilasciata il 2 dicembre, come riporta anche Reuters. La Caac era stata la prima autorità di regolamentazione a livello globale a mettere a terra il modello, a marzo del 2019, dopo due incidenti costati la vita a 346 persone.

Correzioni prima del ritorno in servizio

approfondimento

Boeing ammette responsabilità per aereo 737 max precipitato in Etiopia

La Caac ha fornito alle compagnie aeree un elenco di correzioni necessarie da fare prima che il Max torni in servizio. La mossa, descritta da Boeing come un "importante traguardo", ha fatto balzare del 7,54% i titoli della società di Seattle a Wall Street, spingendo il Dow Jones a un rialzo del'1,82%, centrando il suo guadagno più ampio in termini percentuali in un singolo giorno da marzo.

La posizione della Cina

approfondimento

Boeing 737 Max, rapporto Congresso Usa: "Difetti di progettazione"

I Max dovranno essere modificati e rimossi dagli hangar, mentre i piloti avranno bisogno di ulteriore addestramento, ha spiegato il funzionario dell'authority Yang Zhenmei. "E poi, dopo aver ottenuto l'approvazione supplementare per le operazioni, si prevede che le compagnie aeree possano riprendere le attività commerciali della flotta nazionale entro la fine di quest'anno o all'inizio del prossimo, riavviando anche le consegne di nuovi aeromobili", ha aggiunto Yang. Nessun commento, secondo i media locali, sullo stato del divieto della Cina al Max nel suo spazio aereo, che ha anche impedito agli operatori stranieri di far volare l'aeromodello della Boeing nel Paese.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24