Houston, calca e ressa al festival Astroworld: almeno 8 morti e 17 feriti

Mondo
©Getty

Durante la prima serata dell'evento musicale organizzato dal rapper Travis Scott, i partecipanti - in tutto 50mila - hanno iniziato a spingere verso il centro del palco. Molte persone sono cadute a terra e sono rimaste schiacciate. Alcune sono andate in arresto cardiaco. In 300 hanno avuto bisogno di assistenza medica sul luogo

Otto morti e numerosi feriti tra i partecipanti all'Astroworld Festival, a Houston, in Texas. Lo riportano diversi media statunitensi. Nella serata di venerdì 5 novembre, "intorno alle 21.15 la folla ha iniziato a spingere verso il centro del palco. Questo ha creato panico, e ha iniziato a causare incidenti. La gente cadeva per terra e perdeva i sensi, così si è creato ulteriore panico", ha detto il capo dei pompieri della città texana, Samuel Peña. "Sono assolutamente devastato", ha detto il rapper Travis Scott - riporta Variety -, organizzatore dell'evento. "Sono devastato da quello che è successo la notte scorsa" - ha scritto in una nota - Le mie preghiere vanno alle famiglie delle vittime".

"La situazione è degenerata in fretta"

vedi anche

Florida, spari sugli spettatori di un concerto a Miami: due morti

All’evento musicale diciassette persone sono state trasportate in ospedale. Di queste, undici hanno subito arresti cardiaci, mentre altri 300 partecipanti al festival hanno avuto bisogno di assistenza sul luogo. Il capo della polizia di Houston, Larry Satterwhite, ha detto che la situazione “è degenerata in fretta”: “È successo in una manciata di minuti. All’improvviso diverse persone erano a terra, in preda a un arresto cardiaco o altre emergenze mediche”. Erano oltre 50mila i partecipanti al concerto. Una seconda serata era in programma per oggi, sabato 6 novembre, ma è stata annullata in seguito agli incidenti. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24