Hong Kong, Amnesty chiude gli uffici: impossibile lavorare con le nuove leggi

Mondo

L'organizzazione per i diritti civili chiude i battenti nell'ex colonia britannica a causa della legge sulla Sicurezza Nazionale che rende impossibile il lavoro degli operatori

Una decisione presa a malincuore, ma che è frutto di una situazione sempre più difficile da gestire. Amnesty International, l’organizzazione internazionale che lotta per i diritti civili, ha infatti deciso di chiudere i battenti a Hong Kong, a causa delle condizioni di lavoro sempre più complicate e le minacce ricevute dal personale impiegato nella ONG.

A rendere ancora più complesso un lavoro già di per sé difficile, la nuova legge sulla Sicurezza Nazionale che “ ha reso impossibile alle organizzazioni per i diritti umani nella città di lavorare liberamente e senza timore di gravi rappresaglie da parte del governo", ha affermato in una nota Anjhula Mya Singh Bais, presidente del board di Amnesty. 

Condizioni di lavoro impossbili per le ONG

Amnesty International ha due uffici a Hong Kong, di cui uno locale dedicato alla situazione dei diritti umani nell'ex colonia britannica e l'altro regionale che svolge invece le sue attività di ricerca nell'Asia orientale e sudorientale, e nel Pacifico.

Nella nota, Amnesty ha aggiunto che l'ufficio locale sarà chiuso il 31 ottobre e che quello regionale sarà spostato "entro la fine del 2021". Il ritiro dell'organizzazione è l'ultimo caso di un processo diventato irreversibile collegato alla stretta in corso sui diritti e le libertà nella città e che, nei mesi scorsi, ha portato ad esempio allo scioglimento dell'Alleanza di Hong Kong, il gruppo che da 30 anni di occupava dell'organizzazione della veglia del 4 giugno in ricordo della violenta repressione a Pechino delle proteste studentesche di Piazza Tienanmen del 1989. I suoi ex vertici sono in gran parte in stato di detenzione a vario titolo, per partecipazione alle manifestazioni di massa "illegali" del 2019 e gli addebiti sulla violazione della legge sulla sicurezza nazionale.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24