Gb: omicidio deputato David Amess, la polizia indaga per terrorismo

Mondo
©Ansa

Gli inquirenti britannici hanno affermato che il delitto del parlamentare Tory ha una "matrice potenzialmente legata all'estremismo islamico". Amess è stato accoltellato a morte ieri all'interno d'una chiesa metodista nell'Essex da un uomo di 25 anni, Ali Harbi Ali, britannico di origini somale agli arresti. Era stato segnalato dall'anti terrorismo

Si chiama Ali Harbi Ali il 25enne britannico di origini somale arrestato per l'omicidio del deputato Tory David Amess (CHI ERA), accoltellato a morte nell'Essex. Lo ha reso noto stasera la polizia dopo la convalida del fermo da parte di un giudice, che ha autorizzato il prolungamento della custodia cautelare del giovane per violazione della legge sul terrorismo (Terrorism Act) almeno fino al 22 ottobre. Il padre del killer, secondo alcuni media inglese, sarebbe un ex membro del governo somalo.

Killer segnalato alle autorità dell'anti terrorismo da tempo

Fonti investigative citate dalla Bbc hanno confermato che Ali era stato segnalato qualche anno fa alle autorità dell'anti terrorismo nell'ambito del programma di prevenzione denominato Prevent: istituito per segnalare persone individuate come a rischio di potenziale "radicalizzazione" da insegnanti, personale sanitario, familiari o semplici testimoni. La segnalazione comporta l'inserimento degli interessati in programmi di de-radicalizzazione su base volontaria. Programmi che Ali avrebbe seguito solo per breve tempo, senza peraltro essere mai toccato in seguito da sospetti di violazione della legge né arrivare a essere inserito nella lista di sorveglianza dei cosiddetti "soggetti d'interesse" ritenuti potenzialmente violenti dall'MI5, i servizi di sicurezza interni di Sua Maestà.

Si indaga per terrorismo

Secondo la polizia britannica, il delitto ha una matrice terroristica. "I primi elementi dell'inchiesta hanno rivelato una matrice potenziale legata all'estremismo islamico", hanno annunciato gli inquirenti in un comunicato. La polizia non sta dando la caccia a possibili complici del 25enne, arrestato subito dopo l'agguato. Ma le indagini proseguono e sono state effettuate perquisizioni in due abitazioni a Londra, riportano i media.

Chi era Amess

leggi anche

Gran Bretagna, chi era David Amess, deputato Tory ucciso nell'Essex

David Amess era un deputato della maggioranza Tory che sostiene il governo di Boris Johnson e veterano della Camera dei Comuni con 38 anni di vita parlamentare alle spalle. Il deputato - 69 anni, sposato e padre di 5 figli, cattolico, anti-abortista, sostenitore della Brexit, ma anche promotore di campagne sociali in favore dei disabili e di persone in difficoltà, oltre che paladino dei diritti degli animali - è stato sorpreso dall'aggressore dinanzi a diversi testimoni e ripetutamente colpito. A nulla sono valsi i tentativi di stabilizzarne le condizioni e di rianimarlo praticati da soccorritori in un lago di sangue, mentre un'eliambulanza atterrava nella zona e la polizia transennava rapidamente l'area: sir David è spirato sul posto poco più tardi.

Il precedente di Jo Cox

leggi anche

Uk, morto il deputato Tory David Amess. È stato accoltellato in chiesa

L'episodio ha richiamato alla memoria altre vicende analoghe recenti. Per ultimo l'assassinio di Jo Cox, deputata laburista sulla trincea opposta di Westminster, che 5 anni fa, nel giugno 2016, poco prima del referendum sul divorzio dall'Ue, pagò con la vita il suo impegno pro immigrati e filo-europeista, massacrata a coltellate e colpi di arma da fuoco da un solitario estremista di destra, Thomas Mair, al grido "Britain First": anche lei a margine di una riunione a viso aperto con cittadini nel suo collegio elettorale, in quel caso nello Yorkshire (nord Inghilterra).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24