G20 donne, la posizione della saudita Hala Al-Tuwaijri

Mondo

Beatrice Barbato

“Promuovere l’uguaglianza, ridurre il divario di inclusione e di alfabetizzazione digitale”. Sono questi alcuni degli obiettivi del G20 di Santa Margherita Ligure, la prima conferenza ministeriale dedicata all’empowerment femminile. Intervista al Segretario generale del Consiglio per la famiglia dell'Arabia

Tra le delegazioni presenti al G20 di Santa Margherita Ligure, la prima conferenza ministeriale dedicata all’empowerment femminile, anche l’Arabia Saudita. Ai microfoni di Sky Tg24 il Segretario generale del Consiglio per la famiglia, Hala Bint Mazid Al-Tuwaijri, ha parlato proprio dell’importanza di un evento simile, della condizione delle donne saudite di oggi dopo l’approvazione del Vision 2030 – il piano di sviluppo socio-economico approvato dal Consiglio dei Ministri del Regno – e soprattutto della necessità di aiutare le donne afghane. (LO SPECIALE - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE).

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24