Parigi, la Tour Eiffel riapre al pubblico dopo otto mesi e mezzo

Mondo
©Ansa

A causa della pandemia di Covid-19, il simbolo di Parigi e della Francia ha conosciuto la più lunga chiusura dai tempi della seconda guerra mondiale. Resta tuttavia l'incertezza sanitaria legata alla crescita dei contagi da variante Delta

Dopo otto mesi e mezzo, la Tour Eiffel ha riaperto al pubblico oggi, 16 luglio, alle 13. Privata dei turisti a causa della pandemia di Covid-19, il simbolo di Parigi e della Francia ha conosciuto la più lunga chiusura dai tempi della seconda guerra mondiale. Resta tuttavia l'incertezza sanitaria legata alla crescita dei contagi da variante Delta.

Capienza ridotta

leggi anche

Covid, a Barcellona torna il coprifuoco per frenare la nuova ondata

La capienza è stata comunque ridotta di metà, per un massimo giornaliero di 13mila visitatori. Un sospiro di sollievo anche per i 350 impiegati della Dama di Ferro, da 260 giorni in cassa integrazione.

"La Dama è pronta"

approfondimento

Covid e viaggi sicuri, che assicurazione fare per andare all'estero

"La Dama è pronta, ieri ha dato un grande spettacolo per prepararsi", aveva detto Jean-Francois Martin, il presidente della società che gestisce la Torre. Il riferimento è ai fuochi d'artificio per la Festa nazionale del 14 luglio, che da tradizione sono stati sparati proprio nei pressi del monumento.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24