Miami, trovati 2 cadaveri nella villa dove fu ucciso Gianni Versace

Mondo
©Getty

All'interno della residenza (ora un albergo di lusso) sono stati trovati dalla polizia i corpi di due uomini. A dare l'allarme, gli addetti alle pulizie. Lo stilista venna ucciso sulla soglia dell'abitazione esattamente 24 anni fa

Giallo nella villa di Miami Beach appartenuta a Gianni Versace, dove lo stilista venne ucciso nel '97 da Andrew Cunanan. All'interno della residenza sono stati trovati dalla polizia i corpi di due uomini. A dare l'allarme, gli addetti alle pulizie. Le indagini sono in corso e nulla finora trapela su cosa sia realmente accaduto.

24 anni fa l'omicidio di Gianni Versace

Esattamente 24 anni fa, il 15 luglio 1997, sull'ingresso della villa fu ucciso lo stilista italiano, freddato dai colpi di pistola esplosi dal serial killer Andrew Cunanan. Versace aveva 50 anni.  L'assassino, Cunanan, 28 anni, un tossicodipendente dedito alla prostituzione, sospettato di altri omicidi, alcuni giorni dopo venne trovato morto su una casa galleggiante in una baia. Da allora la 'mansion' ha cambiato nome, diventando The Villa Casa Casuarina, un hotel di lusso con dieci camere.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24